masu85

[TOP FM.it Story] Dal Giappone con furore...

395 posts in this topic

2 ore fa, makka dice:

Risultati un po' altalenanti, ma come neopromossi non ci possiamo lamentare

No, ci sta! Mi spiace solo aver perso punti contro una squadra come il Sibenik...inferiore a noi e sul campo si è visto...purtroppo non nel risultato!

1 ora fa, Matteo. dice:

Incostanti.. salviamoci!

Salvezza prima cosa, però vorrei non lottare proprio fino all'ultimo...6°/7°/8° posto sono alla portata.

1 ora fa, LolloViola dice:

mi piacciono molto Belakovic e Dadic.

E' ancora troppo presto per dare un giudizio sui risultati: vittorie larghe e sconfitte!

Belakovic è un ottimo giocatore, costante e fa davvero la differenza anche in Prima Divisione.

Dadic devo ancora "capirlo"...non riesco a trovargli la giusta collocazione e, anche se mi piace molto come caratteristiche, sarà una seconda scelta, con minutaggio in ogni caso importante.

Hai ragione, un giudizio andrà dato più avanti, quando anche i nuovi arrivati avranno maggior dimestichezza con la tattica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

mdy1km1.jpg

Andrej Beslic, 20enne croato, è un nuovo giocatore del Novigrad. Arriva a parametro zero e, molto probabilmente, verrà ceduto in prestito per fare esperienza.

Nuovo giovane alla corte di Sedinho: ha firmato Petar Ceko. Arriva dalla lista gratuita e verrà valutato il se impiegarlo o cederlo in prestito.

Uscita in prestito dal NK Novigrad: Antonio Kragic andrà a Rostov fino alla fine della stagione.

Un altro giovane alla corte del Novigrad: Jakov Gocic arriva a costo 0.

VzuRkok.png

GIORNATA 6

OSIJEK vs NOVIGRAD

Iniziamo con la serie di 4 partite in trasferta (3 di campionato e una di coppa).

La prima tappa è Osijek, altra trasferta chilometrica.

Siamo, naturalmente, sfavoriti, contro una squadra che ha un'andamento leggermente migliore del nostro.

Presentazione Match

Anche in trasferta, solito modulo.

Puljic prende il posto dello squalificato Andjelkovic; occasione per Dadic.

Formazione Titolare

Gara equilibrata, anche nel risultato finale: 2-2.

Anche se la partita ha raccontato una storia diversa.

nWX6uqI.jpg

Il primo tempo è davvero noioso, senza occasioni. In ogni caso, riusciamo a concluderlo in svantaggio. Infatti, al 18°, Batelic atterra Ejupi e l'arbitro concede il rigore, trasformato dallo stesso Ejupi.

Nella ripresa, Ejupi raddoppia al 51° e il sangue inizia a ribollirmi. Passa un solo minuto, però, e Batelic rimedia con un grandissimo gol dalla dstanza. Prendiamo coraggio e alziamo il baricentro. Sfiorano il gol prima Puljic, che colpisce il palo, e poi Dadic che non centra lo specchio della porta.

Sostituisco un inconcludente e nervoso Juricic con Cakarun che al 73° insacca una ribattuta della difesa.

Nel finale, rischiamo la beffa con Boban che colpisce il palo.

Risultato finale 2-2...grande prova dei miei in rimonta.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Kristijan Batelic Ha il grandissimo merito di accorciare le distanze con un gol splendido. Lo sostituisco per esigenze tattiche...ammetto l'errore, forse con lui in campo avremmo potuto vincerla.

Peggiore in campo

Stipe Vrdoljak – Non una gran partita, non aiuta in fase di spinta e commette alcuni errori di marcatura sul diretto avversario.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Arriva la prima vittoria della Dinamo, la vittima è l'Hajduk.

Vittorie anche per Lokomotiva (2-0 sul Cibalia), Rijeka (2-1 all'Inter Zapresic, alla prima sconfitta stagionale) e Sibenik (1-0 allo Split).

 

CLASSIFICA

 

SQUADRA DELLA SETTIMANA

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

mdy1km1.jpg

 Un giovane alla corte di mister Sedinho. Arriva dalla lista gratuita, dopo essere cresciuto nel settore giovanile della Dinamo, Matteo Tomicek.

Matteo Tomicek, appena arrivato al Novigrad, fa nuovamente le valigie: andrà subito in prestito al Sibenik per fare esperienza in massima serie.

Sedinho rifiuta la panchina del Fafe.

VzuRkok.png

GIORNATA 7

HAJDUK vs NOVIGRAD

Prima di due trasferte davvero toste.

A Spalato contro l'Hajduk non sarà facile, come indicano anche le quote

Presentazione Match

Sacrifichiamo un trequartista per un centrocampista in più; per cui dentro Kovacic e Dadic davanti a fare la punta. Ballottaggio sull'ala sinistra vinto da Dilberovic su Mimunovic. Torna Andjelkovic dopo la squalifica davanti alla difesa.

Formazione Titolare

Bel match; parto, forse, con un atteggiamento troppo prudente che non paga. Una volta fatti due cambiamenti tattici ce la giochiamo alla grande.

La maggior qualità dell'Hajduk ci castiga solo all'88°.

hZwLkfC.jpg

L'avvio dell'Hajduk è nettamente migliore. Cerco di coprirmi un po' di più ma all'8° Kozulj ci castiga con una bella punizione dal limite. Cambiamo atteggiamento, maggiore propositività, e, sugli sviluppi di corner, Spikic segna ma, purtroppo, è in fuorigioco e la rete viene annullata. Cambio area e Kozulj con un bel colpo di testa fa 2-0. I ragazzi, però, non si scoraggiano e in chiusura di tempo accorciano le distanze: questa volta è Mus ad incornare di testa un bel corner di Belakovic.

All'intervallo è 2-1 per l'Hajduk.

Nella ripresa giochiamo a viso aperto e sfioriamo il pari due volte con Dadic e una volta con Kovacic. Il pareggio arriva al 63° con una bella azione che mette Belakovic a tu per tu con il portiere avversario e non sbaglia: 2-2. Ci proviamo ancora ma è l'Hajduk ad andare vicino al nuovo vantaggio in un paio di occasioni. Modifico leggermente l'assetto per cercare di arginare la pressione avversaria; la mossa sembra funzionare ma un'errore sciagurato di Spikic in disimpegno regala palla a Tudor che mette Vlasic in condizione di fare il terzo gol della sua squadra.

3-2, in fin dei conti, immeritato...concediamo tanto nella prima mezz'ora ma poi la partita è equilibrata e solo un episodio ci porta alla sconfitta.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Nemanja Belakovic  Un gol e un assist: è lui l'ispiratore della manovra e quello che da il via alla rimonta.

Peggiore in campo

Robert Dadic – Non è (ancora) una punta e si vede. Fallisce due buone occasioni in avvio di ripresa.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Vittorie per Osijek (3-0 al SibenikDinamo (2-0 al sempre più in crisi Cibalia) e Rijeka la(1-0 allo Split).

Pareggio per 2-2 tra Lokomotiva e vittima Inter Zapresic.

 

CLASSIFICA

 

SQUADRA DELLA SETTIMANA

 

mdy1km1.jpg

Mislav Andjelkovic, starà lontano dai campi di gioco per 8-10 giorni a causa di una contusione al capo subita nella sfida contro l'Hajduk.

R56HxGb.jpg

COPPA DI CROAZIA, Turno Preliminare

MIKLEUS vs NOVIGRAD

Turno preliminare di coppa che ci ha sorriso; affrontiamo il Mikleus...che non sappiamo nemmeno in che categoria giochi.

Ovviamente, siamo favoriti.

Presentazione Match

In campo chi ha giocato meno o, come nel caso di Dadic, che deve migliorare nel suo ruolo.

Formazione Titolare

Gara dominata e vinta, anche se speravo in meglio, visto il livello avversario.

ZZUzrJj.jpg

Chiudiamo la pratica in 12': al 5° in gol Skolnik con una gran botta di sinistro dal limite e al 12 raddoppia Dadic che insacca con una splendida punizione ai 25 metri.

Proviamo a far rientrare in gara il Mikleus con uno sfortunato autogol di Muminovic che devia una pessima conclusione avversaria dai 35 metri (probabilmente sarebbe andata in fallo laterale), rendendola imparabile per Jovicic. Lo stesso Mimunovic ristabilisce le distanze con un bel destro a giro dal limite dell'area.

Nella ripresa, neanche il tempo di un giro di lancette e Cafarov segna il 4-1, con un tiro cross goffamente depositato in rete dal portiere avversario. Gestiamo bene la gara ma non spingiamo più sull'acceleratore.

Risultato finale: 1-4.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Dejan Skolnik – Sfrutta al meglio quest'occasione per mettersi in luce. Segna un bel gol ed è sempre nel vivo della manovra.

Peggiore in campo

Valentino Stepcic – Ancora lontano da una condizione "accettabile" e da un'intesa con i compagni. Lui che, in queste gare, dovrebbe fare sfaceli.

 

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

recuperato questo avvio di stagione, vedo che Belakovic si fa rispettare anche al piano di sopra! :soso:

si lotta per evitare le zone calde, ottimo l'avvio a rilento del Cibalia dato che in fondo fare un po' i gufi alle altre più scarse penso sia doveroso no? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Matteo. dice:

Classifica che ci sorride in una stagione difficile! Si sogna a Novigrad!

Stagione difficile ma, adesso che inizio a conoscere il livello medio, penso che possiamo fare bene.

Al momento, a parte col Sibenik (più per colpa nostra che per meriti loro), ce la siamo giocata con tutti; purtroppo non sempre è bastato per conquistare punti ma confido che Stepcic e Dilberovic inizino presto a fare la differenza....e c'è ancora un possibile colpo in arrivo...se solo trovassi i soldi!!!

3 ore fa, Bekvr83 dice:

recuperato questo avvio di stagione, vedo che Belakovic si fa rispettare anche al piano di sopra! :soso:

si lotta per evitare le zone calde, ottimo l'avvio a rilento del Cibalia dato che in fondo fare un po' i gufi alle altre più scarse penso sia doveroso no? :ph34r:

Belakovic è un giocatore pazzesco...non credevo potesse rendere così anche in Prima ma me lo godo eccome.

Il Cibalia è nettamente inferiore, almeno sulla carta, e finchè non ingraniamo noi con i risultati è bene che continui a fare così male.

3 ore fa, zio_cantante dice:

Ti seguo Masu ;)

Che dire ci sarà da soffrire ma stiamo lottando con i denti. Partenza shock della Dinamo:o

Benvenuto e grazie...spero di riuscire a coinvolgerti.

Ci sarà da soffrire ma sono ottimista.

La Dinamo è già in ripresa...è una spanna (se non due) su tutti e alla fine scommetto che sarà di nuovo in vetta.

2 ore fa, Matteo. dice:

3 punti sono ottimi!

Peccato non siano 3 punti...ma solo la vittoria nel turno preliminare di Coppa! :(:(:(

 

Adesso arriva la Dinamo...sarà bella tosta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

mdy1km1.jpg

Nuovo contatto per Sedinho; questa volta sono i norvegesi del Sarpsborg 08 FF a rimanere delusi dal suo rifiuto.

Svedesi dell'Ostersunds FK sulle tracce dell'allenatore del Novigrad. Sedinho dice NO!

VzuRkok.png

GIORNATA 8

DINAMO ZAGABRIA vs NOVIGRAD

Torniamo al campionato.

L'avversario, ancora in trasferta, è di quelli tosti...forse "il più tosto"! Tocca, infatti, alla Dinamo, in netta ripresa.

Presentazione Match

Spazio a Sunagic, al posto dell'acciaccato Andjelkovic, davanti alla difesa. Stepcic alla prima da titolare in campionato a fianco di Batelic. Davati Juricic supportato da Belakovic e Muminovic. Dietro Vrdoljak al posto dello squalificato Aleksic.

Formazione Titolare

Sono più forti...niente da fare.

XRLjr7x.jpg

Non iniziamo nemmeno male e sfioriamo il gol al 10° con una splendida azione di Muminovic che semina il panico sulla sinistra ma manca incredibilmente la porta. La Dinamo gioca diversamente da come ci aspettavamo: molto attendista e pronta a ripartire. Siamo noi, infatti, a fare la partita. Al 25°, Soudani sfonda a sinistra e mette un cross rasoterra dal fondo sul quale è abile Henriquez a firmare l'1-0 in anticipo su Mus. Passano 10 minuti e ancora Soudani è abile a farsi beffe di Novoselec e crossare sempre per Henriquez che segna in fotocopia il 2-0.

Nella ripresa, pronti, via e subiamo il 3-0. Contropiede perfetto sulla sinistra, cross dal fondo di Fernandes, doppio miracolo di Beblek su Henriquez ma sul tap in Gonçalo fa 3-0. Continuiamo, in ogni caso, a mantenere il controllo delle gara con un gran possesso palla, però molto sterile. Proviamo a cambiare modulo, spostando sulla trequarti Stepcic ma le cose non cambiano. All'83°, con una bella azione manovrata, segniamo il gol della bandiera con Batelic, abile ad insaccare un bel filtrante di Dilberovic, subentrato a Stepcic.

3-1 il risultato finale, sconfitta giusta ma gara gagliarda da parte nostra con un avversario nettamente superiore.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Kristijan Batelic  Essenzialmente per il gol; per il resto gioca una partita nella media. A segno per la terza volta in stagione.

Peggiore in campo

Ivan Novoselec/Sasa Mus – I primi due gol sono loro: il primo perde 2 volte Soudani mentre il secondo perde in entrambe le situazioni Henriquez. Ballano per tutta la gara.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Vittorie per CIbalia (ahimé...1-0 all'Inter Zapresic), Sibenik (3-0 all'Hajduk, grazie anche all'espulsione di Ismajli sullo 0-0), Rijeka (1-0 all'Osijek) e Lokomotiva (1-0 allo Split). Rimaniamo all'8° posto ma la classifica dietro si accorcia. Dobbiamo invertire il trend.

 

CLASSIFICA

 

SQUADRA DELLA SETTIMANA

 

mdy1km1.jpg

 

Il Novigrad chiude in extremis un gran colpo di mercato; a parametro zero firma il 24enne italiano Ahmed Said, scuola Inter, la passata stagione 7 presenze con l'Hajduk.

Chiusura con il botto per il Novigrad; a costo zero il mediano Mazalovic, lo scorso anno in forza all'Inter Zapresic, 32 presenze/4 gol.

 

Si chiude il mercato.

Purtroppo, ho una rosa LUNGHISSIMA...non riesco a piazzare nessuno, ne in prestito ne a costo 0.

Penso con questi due colpi di aver rinforzato la squadra, vedremo l'atmosfera nello spogliatoio durante la stagione.

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

mdy1km1.jpg

Kristijan Batelic, Player Of The Month.

Vittoria convincente in amichevole per il Novigrad. In rete subito due dei nuovi acquisti: Said e Mazalovic.

Sorteggio Primo Turno di Coppa. Saranno i nobili decaduti del Varazdin (presenza fissa in Prima Divisione fino al 2010/2011) i nostri prossimi rivali di coppa.

e53eFVO.jpg

GIORNATA 9

NOVIGRAD vs LOKOMOTIVA

Si ritorna in campo, con la sfida contro la sorpresa della stagione: il Lokomotiva.

Attualmente primi e reduci da 11 punti conquistati nelle ultime 5 gare e ben 8 risultati utili consecutivi (non hanno ancora subito sconfitte).

Presentazione Match

Formazione confermata eccetto per la presenza di Cafarov sull'ala sinistra al posto di Muminovic. Iniziano in panchina gli ultimi arrivati Said e Mazalovic.

Formazione Titolare

Gara iniziata male e finita peggio. In questa occasione non abbiamo nemmeno il possesso palla. Il Lokomotiva ci surclassa in tutto e per tutto.

7wy2xiz.jpg

Nei primi 10 minuti siamo in balia del Lokomotiva, ci chiudono nella nostra metà campo ma non riescono a creare occasioni importati. Dal quarto d'ora, la partita si equilibra un po' e andiamo vicini anche all'immeritato vantaggio con Juricic che non riesce a mettere dentro di testa un bel corner di Belakovic. La partita sembra avviarsi all'intervallo sullo 0-0 ma, all'ultimo secondo, Aleksic perde palla nel contrasto con Grezda che è poi abile a mettere in mezzo all'area dove Kolar (che negli ultimi 20 minuti si era reso davvero pericoloso) supera Beblek per il vantaggio.

Nell'intervallo scuoto aggressivamente la squadra, a mio modo di vedere non scesa in campo.

Purtroppo, la gara continua nello stesso modo. Il Lokomotiva è più attento, aspetta e agisce di rimessa, prima sfiorando il gol e poi raddoppiando sempre con Kolar al 61°. Cambi tattici e sostituzioni non servono: 0-2 è il risultato finale.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Vedran Beblek  Primo tempo che, per merito suo, si conclude con il passivo di solo un gol. Decisivo 3 volte sullo scatenato Kolar.

Peggiore in campo

Luka Juricic – Inizio a pensare di averlo sopravvalutato. Non incide e, anche caratterialmente, sembra "debole". Sbaglia una facile occasione (la sua unica occasione) ed nervoso per tutta la gara.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

La DInamo si è ufficialmente ripresa:5-1 sul campo dell'Inter Zapresic, in calo evidente. Vittorie per Osijek (2-0 all'Cibalia, in trasferta), Split (2-1 all'Hajduk) e pareggio per 1-1 tra Sibenik e Rijeka.

 

CLASSIFICA

 

SQUADRA DELLA SETTIMANA

 

BREAKING NEWS

Tegola in casa Novigrad: Ahmed Said fuori 6-8 settimane.

 

Si chiude la prima tornata di campionato.

Dopo un buon (a mio parere) avvio, abbiamo chiuso con 3 sconfitte nelle ultime 3 gare.

Mi consola il fatto che il mercato ha portato ottimi giocatori alla fine, che devono ancora recuperare ritmo partita e integrarsi negli schemi.

Mi preoccupa, invece, il fatto che non sono riuscito a liberarmi degli esuberi (anche le rescissioni mi sono state "bloccate" dalla dirigenza) e mi ritrovo con una rosa troppo ampia.

Vedremo l'evolversi della situazione...rimanete connessi!!!

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche vero che gli stop sono arrivati con la grande favorita e l'attuale capolista (che se non sbaglio è la "squadra" B ed affiliata della Dinamo :lookaround:) quindi non farei grandi drammi; può essere ben più delicato il problema della rosa troppo lunga dato che arriveranno lamentele e li dovrai saper essere diplomatico se puoi nemmeno rescindere :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

VzuRkok.png

GIORNATA 10

INTER ZAPRESIC vs NOVIGRAD

Inizia la seconda tornata di sfide.

Si va sul campo dell'Inter Zapresic che, dopo un avvio pazzesco, ha rallentato nelle ultime giornate. All'andata la gara era stata decisa da un rigore, per cui siamo fiduciosi a scapito dell'opinione dei bookmakers.

Presentazione Match

4-1-2-2-1...con un mediano e due ali larghe. Leggermente più coperti visto che siamo in trasferta. Muminovic ritorna titolare e Skolnik ha la sua chance a metà campo. Davanti alla difesa Sunagic al posto di Andjelkovic squaificato, In difesa Puljic vince il ballottaggio con Mus per affiancare Spikic e Viskovic viene preferito a Novoselec, in ombra nelle ultime settimane.

Formazione Titolare

Gara noiosa e con poche occasioni.

In ogni caso, ci facciamo preferire e non portiamo a casa i 3 punti solo per colpa di un fortunoso gol avversario.

Yl49FfG.jpg

Nella prima fase di gara, meglio l'Inter Zapresic che si rende pericoloso con Borac e Ivkovic. Passano i minuti e saliamo di tono, soprattutto con Skolnik, che impegna 2 volte il portiere avversario. Proprio Skolnik, al 40° minuto, con una bella botta da fuori firma il gol del vantaggio.

Nella ripresa, inizio col turbo dello Zapresic che, al 50°, pareggia: calcio di punizione dalla trequarti di Blazevic e, Barac, è abilissimo ad anticipare Aleksic e Puljic (distratti) e ad infilare Beblek con una traiettoria davvero fortunata. Come nel primo tempo, saliamo di ritmo e alziamo la linea di gioco. Sfioriamo il gol con Batelic e Juricic ma l'occasione più ghiotta è ancora per Skolnik, sul quale Covic si supera.

1-1 che, tutto sommato, ci soddisfa e mette fine ad una serie di 3 sconfitte. Tuttavia, non vinciamo da 5 gare e la classifica ne risente.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Dejan Skolnik  Continuo e pericoloso. Aiuta in fase difensiva ed è il più pericoloso. Con questo modulo può essere davvero importante.

Peggiore in campo

Tomislav Puljic – Inizio promettente, con un paio di belle chiusure. Purtroppo, è complice (con Aleksic) nel gol di Barac dove si dimentica dell'avversario che salta indisturbato.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

La Dinamo si ferma: sconfitta in casa a sorpresa contro lo Split. Vittoria anche per l'Hajduk (1-0 sull'Osijek), 1-1 tra Cibalia Rijeka e 0-0 tra Lokomotiva e Sibenik .

 

CLASSIFICA

 

SQUADRA DELLA SETTIMANA

 

mdy1km1.jpg

Sedinho, dopo le recenti disavventure con la dirigenza del Novigrad, andrà allo Stabaek? Incontro sospetto a Cittanova con degli emissari del club norvegese.

R56HxGb.jpg

COPPA DI CROAZIA, Primo Turno

VARAZDIN vs NOVIGRAD

Primo turno preliminare, rivale di Terza Divisione.

Partiamo favoriti ma le sorprese sono sempre dietro l'angolo: dobbiamo rimanere concentrati!

Presentazione Match

Tante riserve, un po' di esperimenti, qualche giocatore che deve riprendere la condizione.

Formazione Titolare

Gara controllata ma sofferta contro un avversario di categoria inferiore.

Vinciamo ma, ne prossimi turni, ci sarà da lavorare.

uuzmh5D.jpg

Forse esageriamo con i cambi ma, almeno nella prima parte, giochiamo un ottimo calcio. Passiamo subito in vantaggio con Kovacic e, per tutta la prima frazione, attacchiamo sbagliando l'impossibile.

Nella ripresa, scendiamo in campo un po' più molli (colpa mia) e soffriamo fino a subire il gol dell'1-1, al quale non riusciamo a reagire.

Infatti, si va ai tempi supplementari. Per noi iniziano benissimo e, dopo 3 minuti, Pavelic, con la complicità del portiere, fa un autogol incredibile. Sbagliamo il gol che chiuderebbe l'incontro in due occasioni e, alla fine, ci salva la terna arbitrale quando annulla (giustamente) un gol avversario al 121°.

Passiamo il turno ma così non ci siamo.

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Renato Gojkovic  Prestazione superba. Comanda benissimo la difesa, recupera e imposta da dietro con grande autorevolezza.

Peggiore in campo

Matija Cakarun – Queste partite dovrebbero essere "facili" per un attaccante delle sue qualità, invece si nasconde e non si procura alcuna occasione.

 

VzuRkok.png

GIORNATA 11

NOVIGRAD vs CIBALIA

Sfida fondamentale!

Non possiamo fallire...ci servono questi 3 punti.

I bookmakers sonon con noi

Presentazione Match

Stepcic dietro Juricic e Muminovic a sinistra. Rientra Mus.

Formazione Titolare

Gara che va come non doveva!!!

2-2...subiamo una rimonta da 2-0.

gfWqUXC.jpg

Gara dominata dalla paura di perdere.

Avvio bloccato per entrambe le squadre. Fiammata al 32° dove, dopo una bellissima azione, riusciamo a passare con Belakovic. 4' e raddoppiamo su rigore: Muminovic è freddissimo dagli 11 metri. Chiudiamo il primo tempo con la solita disattenzione che porta al 2-1 di Dabro.

Nella ripresa, osiamo poco e non ci rendiamo mai pericolosi. Purtroppo, quando assaporavamo la vittoria, arriva la doccia fredda: 2-2 gol di Erlic sugli sviluppi di un corner.

Un risultato negativo...probabilmente le mie indicazioni non hanno spronato nel modo corretto i ragazzi: mea culpa!!!

Tabellino

TOP & FLOP

Migliore in campo

Nemanja Belakovic  E' il nostro miglior giocatore e le azioni più pericolose passano da lui; oggi segna e si guadagna il rigore, un giocatore di livello superiore.

Peggiore in campo

Valentino Stepcic – Compassato e titubante quando ha la palla tra i piedi: dovrebbe essere lui a fare la differenza in queste gare, viste le sue qualità.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

La DInamo riparte e vince contro il Sibenik (in trasferta), non senza difficoltà, per 2-1. 3 punti anche per il Rijeka, che vince 3-1 contro l'Hajduk. Pareggio 2-2 tra Osijek e Lokomotiva, 1-1 tra Split e Inter Zapresic .

 

CLASSIFICA

 

SQUADRA DELLA SETTIMANA

 

mdy1km1.jpg

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Matteo. dice:

Secondo me ci possiamo salvare tranquillamente!

Anche secondo me...anzi, potremmo fare anche qualcosa in più di una semplice salvezza se guardo le nostre qualità.

Purtroppo, però, dobbiamo cambiare marcia...adesso sto lavorando su una nuova tattica...

15 ore fa, makka dice:

Ottimi gli ultimi acquisti, anche se adesso abbiamo una rosa abbastanza numerosa.

Nonostante il periodo non ottimale, per la salvezza ce la possiamo fare bene

La rosa è ampia...troppo ampia!

Spero che la dirigenza inizi a concedermi qualche svincolo...mi ha leggermente aumentato i budget ma blocca tutti i tentativi di rescissione.

Adesso proveremo a svoltare...meno turnover e a quel paese le lamentele (che già ci sono).

14 ore fa, zio_cantante dice:

Peccato per queste ultime sconfitte, ora però con i nuovi che si spera si integreranno a dovere possiamo uscire dalla zona rossa! :ok:

La Dinamo si è ripresa alla grande .asd

Per ora i nuovi non incidono ancora ma ho la speranza possano far bene! Delusissimo, al momento, da Dilberovic su quale avevo riposto molte speranze inizialmente. Spero che Stepcic, Mazalovic e Said (peccato per l'infortunio) possano darmi una grossa mano...e Juricic, anche lui ai box, ha iniziato ad ingranare.

11 ore fa, Bekvr83 dice:

anche vero che gli stop sono arrivati con la grande favorita e l'attuale capolista (che se non sbaglio è la "squadra" B ed affiliata della Dinamo :lookaround:) quindi non farei grandi drammi; può essere ben più delicato il problema della rosa troppo lunga dato che arriveranno lamentele e li dovrai saper essere diplomatico se puoi nemmeno rescindere :ph34r:

Si...in effetti la Lokomotiva è la succursale della Dinamo...ma nel gioco questo legame è poco evidente. Il problema è che abbiamo perso punti anche con squadre del nostro livello...non solo con loro.

La rosa lunga è un GROSSISSIMO problema...le prime lamentele già ci sono e, per ora, accettano la giustificazione del titolare in forma, poi vedremo...ho già avuto in carriere passate lo spogliatoio spaccato in queste situazioni e la resa in campionato ne risente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

una vittoria con il Cibalia era troppo importante quantomeno per allontanarsi dalla zona di retrocessione diretta :mmm:

andare già ora in Norvegia? Mah, certamente sarebbe un club di ambizioni più grandi in un paese in cui ogni tanto vien fuori qualche bel campioncino; ci potrebbe anche stare come idea ma quantomeno aspetterei la pausa invernale per lasciare Novigrad o Cittanova se vuoi fare l'italiano :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/12/2016 at 17:58, makka dice:

Peccato per l'ultimo pari, la vittoria sarebbe stata importantissima; non dobbiamo far scappare lo Split e le altre in classifica

A chi lo dici! L'abbiamo proprio buttata via...

Il 24/12/2016 at 12:37, Bekvr83 dice:

una vittoria con il Cibalia era troppo importante quantomeno per allontanarsi dalla zona di retrocessione diretta :mmm:

andare già ora in Norvegia? Mah, certamente sarebbe un club di ambizioni più grandi in un paese in cui ogni tanto vien fuori qualche bel campioncino; ci potrebbe anche stare come idea ma quantomeno aspetterei la pausa invernale per lasciare Novigrad o Cittanova se vuoi fare l'italiano :P

Adesso dobbiamo cercare di fare meglio con il Sibenik, poi vedremo!

Per ora non c'è un reale interesse a salutare il Novigrad...voglio solo valutare un po' di opzioni...poi se arrivasse un'offerta vedremo il da farsi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now