Raptor Longe

Members
  • Content count

    1,399
  • Joined

  • Last visited

About Raptor Longe

  • Rank
    Sono il tuo sogno eretico...
  • Birthday 04/02/1985

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città
    Palermo

Palmares

  • Palmares
    32939

Squadra del cuore

  • Squadra del cuore
    Palermo

Recent Profile Visitors

3,169 profile views
  1. Mi state cercando di portare sfiga, vero? Ahahaahah! In ogni caso aggiornamento bello lungo, ma veramente bello lungo. Le ultime giornate prima del giro di boa, la partita contro il Chelsea e la classifica, l'avversaria per il prossimo turno, la classifica in campionato al giro di boa, e persino il calcio mercato invernale... e ci saranno sorprese, cessioni ed acquisti. Si, un bell'aggiornamento, siete pronti? GO! Lo Young Boys si è ripreso, ma non abbastanza, infatti nonostante un goal glielo regaliamo noi (cross di Ravet deviato di chiappa da Goppel in porta), Sierro e Salguero ribaltano il risultato. Tabellino Due su due già quest'anno, Burki ci porta in vantaggio, pareggiano con il Francese ex Chievo e Juve, Mehdi Leris, ma Fedele ci da la vittoria nella ripresa. Tabellino Arriva quindi l'ultima gara del girone, avversaria il Chelsea, che ha bisogno della vittoria, ma non è detto che gli basti, per passare il turno... Arriva quindi la prima sconfitta stagionale. Il Chelsea questa volta non ci sottovaluta, è determinato, inserisce tutti i titolari, e vince meritatamente per 2 a 0... Noi non demeritiamo comunque, e se fosse finita in pareggio non ci sarebbe stato nulla da dire, la vittoria però è amara per il Chelsea... ma lo scoprirete sotto il perché. Tabellino Infatti nonostante la vittoria, arriva a pari punti con il Werder Brema, e per i goal segnati (la differenza reti era nettamente a favore del Chelsea), passa la squadra Tedesca, ed il Chelsea è eliminato! Il sorteggio inoltre è fortunato ed arriva un'avversaria fattibile, la squadra Belga del Genk. Volevo chiudere il giro di boa con tutte vittorie, ma... Contro lo Zurigo arriva un pareggio a reti bianche, giochiamo molto meglio, ma la palla non vuole entrare... Tabellino Quindi alla 18° giornata, a metà campionato, nell'ultima partita dell'anno prima della lunga pausa invernale (che ricordo dura fino a inizio Febbraio), questa è la classifica. Con i nostri 52 punti in 18 partite (17 vittorie ed un pareggio), siamo nettamente primi, con 17 punti di vantaggio sul Wil, che continua la sua crescita e stacca il Basilea, Terzo a quota 29, sei punti di distacco dal Wil e ben 23 da noi. Lo Young Boys raggiunge la quarta piazza a quota 27, mentre Thun e Zurigo con 25 sono parimerito al quinto posto. Le squadre che sembrano lottare per la retrocessione sono ben 4, con il Lucerna più tranquillo a quota 19 (ma sappiamo che tutto può succedere), il Grasshoppers a quota 16, e ultime a 15 punti, Xamax e Sion. Bon passiamo quindi al mercato! CESSIONI Ci abbandona Andjelkovic, che si accasa per poco più di 100 mila euro in Turchia, al Fenerbahce. L'addio forse però più inaspettato è quello di Barmby, mi arriva una offerta di 6 milioni dal Benevento (al terzo anno di A), che riesco a portare fino a 7.5, ed accetto. Può sembrare una follia, ma vedrete che non lo è. Va via anche Emeghara, in costante calo riesco a farci più di 2 milioni, con il trasferimento in Grecia al Panathinaikos (ne chiedevo 3, ma vabbeh). Duah e Seck vanno in prestito in Olanda, come previsto. Va via anche un giocatore a cui tenevo particolarmente, anche lui in Olanda, ma al Twente, dopo quasi 4 stagioni Mills ci saluta per 1.8 milioni di Euro, il ragazzo chiedeva spazio, ed io non potevo darglielo. Infine mi arriva una offerta considerevole da parte del Chelsea per Tanner, che riesco a portare fino ad 8 milioni più bonus (O.o) e saluto quindi il regista/trequartista Australiano, chissà che fenomeno diventerà... ACQUISTI Tre soli acquisti, ma due sono belli importanti, mentre uno è interessante. Daniele Verde sostituisce Barmby nella fascia sinistra, il giovane campione Italiano arriva per 5 milioni dall'Empoli (finito in B), è più forte di Barmby e son sicuro che non mi deluderà. Andrea Bocchetti sostituisce Mills, ma è un giovane fuoriclasse che in poco tempo supererà in abilità Verde, nazionale dell'under 21 Svizzera, l'ho seguito per quasi un anno facendo delle offerte e lavorandomelo psicologicamente con dichiarazioni, finché non è andato in contrasto con il Sion, e sono riuscito a prenderlo per ben 8 milioni più bonus. Bernd Keller è un giovane difensore dell'Eschen/Mauren (mia squadra affiliata), di cui non mi ero accorto, ma che ha giocato titolare nell'under 21 del Liechtenstein, ed è stato convocato (senza giocare), nella nazionale maggiore a soli 17 anni... ovviamente non me lo sono fatto sfuggire, sperando che diventi un buon giocatore... avendo il contratto giovanile, non mi è costato praticamente nulla, meno di 20 mila euro. Infine non è una acquisto di ora (avendolo preso l'anno scorso svincolato), ma sta dimostrando una buona crescita, e verrà aggregato in prima squadra il giovane Daniel Buhler, terzino destro del Liechtenstein, che secondo i miei osservatori può arrivare al livello di Goppel. Per rinfrescarvi le idee, al momento questa è la mia rosa della prima squadra.
  2. (x7) Non riesco a crederci nemmeno io, anche perché... continuano. Intanto il terzo acquisto, Seck che manderò in prestito a Gennaio. E poi, come ha scritto su qualcuno... senza commento e di fila... Tabellino Tabellino Tabellino Tabellino Credo che ci sia poco altro da aggiungere, se non la classifica del campionato alla 15° giornata... 15 su 15 in campionato 5 su 5 in coppa (dopo tutte quelle partite vinte nei preliminari e quell'unico pareggio) Aguirre ed Emeghara che segnano a ripetizione, il ritorno di un appannato Barmby (anche se è molto negativo per buona parte della stagione, forse per l'infortunio), Grippo leader di una difesa perfetta anche cambiando gli uomini, Salguero scommessa vincente, Fulignati che ne fa entrare pochissimi (10 su 15 senza subire reti in campionato), un centrocampo di giocatori forti e pari livello che si intercambiano fra di loro, con Arnold su tutti. Tutti felici, unico infortunato Andjelkovic... Mi devo aspettare un meteorite sulla squadra con il mio Karma...
  3. Scusate la settimana d'assenza, ma ho praticamente giocato pochissimo, avendo pochissimo tempo per farlo (e considerato che in certe gare ci perdo pure 30/40 minuti per giocarle...). Inizio con due acquisti, ed un altro dovrebbe arrivare. Non sono acquisti per l'immediato, come al mio solito... Uno sarà aggregato in under 21, l'altro e quello che deve arrivare, saranno prestati probabilmente a Gennaio all'Excelsior, non potendoli registrare. All'under 21 viene aggregato questo 18enne Colombiano. Johan Acevedo lo seguivo oramai da un anno, ma essendo minorenne non potevo tesserarlo, l'ho bloccato da svincolato, ed al compimento dei 18 anni è venuto qui. Non è particolarmente rapido, ma tecnicamente è discreto e punto alla sua crescita (ha un discreto potenziale). Al massimo potrebbe essere utilizzato in futuro per far cassa, se non dovesse crescere adeguatamente. Kwadwo Duah è uno Svizzero/Ghanese cresciuto nello Young Boys, con 13 presenze totali e 3 goal negli ultimi 3 anni... però lo scorso anno non è sceso nemmeno una volta in campo in campionato, ed è stato svincolato a Giugno. Di base vorrei prestarlo. Ma dipenderà tutto da Emeghara, che si, sta facendo una stagione eccezionale, ma sta anche peggiorando in maniera visibile fisicamente... A Gennaio quindi potrebbero esserci sorprese. Contro il Thun in campionato continua Buchwald come titolare a sinistra. Brutta partita, che giochiamo male e meriteremmo pure di perdere... ma poi nel finale ci svegliamo. Andiamo noi in vantaggio con Salguero, ma veniamo recuperati e rimontati... sembra tutto finito, ma Salguero oggi è animato da una fiamma divina, e mette dentro altre due reti, per la sua prima tripletta con noi, dandoci la vittoria per 3 a 2. Tabellino Andjelkovic, che già veniva da un infortunio, si fa male, ed è grave. Mancherà fra i 2 ed i 3 mesi. Sta peggiorando velocemente, fra infortuni ed età, a Gennaio deciderò cosa fare di un giocatore che ci ha dato comunque tanto in questi anni... Terza sfida del girone, avversaria una squadre che l'anno scorso eliminammo dalla competizione. Il Feyenoord. Gara più dura di quel che pensavamo, il Feyenoord in casa da tutto, ma trova di fronte a se un Fulignati in vena di miracoli. Per noi vanno in rete Emeghara (schierato a Sinistra), ed un autogoal su cross di Salguero del terzino Luna. All'84° loro vanno in rete con Ndi, ma è l'ultimo lampo di una gara che va a noi. Che quindi vinciamo contro tutte e tre le avversarie nelle gare di andata del mini girone. Tabellino Nel frattempo devo pure iniziare a guardarmi le spalle da una possibile offerta per Ruegg, che dietro ha tante squadre interessate. Contro il Wil un po' di turnover (a centrocampo soprattutto). Avversaria per il titolo (era seconda), freddata nel primo tempo con una prova maiuscola dei miei. Protagonista Aguirre con una doppietta, oltre all'ennesima rete di Emeghara, che starà peggiorando, ma la porta la vede benissimo. Tabellino Contro lo Schaan in Coppa del Liechtenstein, ovviamente metto la maggior parte di riserve possibile... Come al solito c'è poco da dire o aggiungere, buona prova di Duah, che fa una bella doppietta, rete per Maidana con un tiro veramente bello che bacia l'incrocio dei pali, ed infine rete di Buchwald. Tabellino Contro il Sion, ultimo in classifica, metto i titolari. Come contro il Wil, anche qui la partita la chiudiamo nei 45 minuti, ancora doppietta di Aguirre, più una rete di Burki (la prima quest'anno per il nostro DC), unica differenza la rete di Rapp nella ripresa, che da un po' di pepe alla gara, che però dominiamo con tranquillità. Ritorno in campo di Barmby, che nei 60 minuti che gli concedo, mette pure uno degli assist per Aguirre. Tabellino 13 su 13 in Campionato, 1 su 1 in Coppa del Liechtenstein (e vabbeh), 3 su 3 nel girone... se non ci fosse il pareggio nella seconda gara stagionale nei preliminari di Europa League... avremmo al momento il cammino perfetto... infatti le rimanenti le abbiamo vinte tutte.
  4. (x5) Girone da Champions, altro che Europa League, ma se partiamo battuti, è meglio non partecipare proprio, in campionato stiamo macinando ogni avversaria che incontriamo, e data la stagione passata, credo che ci sia dentro anche un bel po' di rabbia nei miei, e la cattiveria nel calcio è fondamentale se si vuol vincere. Per la nazionale... in passato ho visto anche oltre i 50 convocati. Considerate che praticamente l'under 19 e l'under 21 sono quasi totalmente composte dai miei ragazzi, e nella nazionale maggiore ci sono anche gli altri... Prima della partita contro il Werder Brema, di esordio nei gironi, si fa male il nostro secondo portiere... niente di grave, ma mancherà almeno in questa gara e dovrò mettere in panca uno dei giovani dell'under 21 come portiere di riserva... Provo una formazione sperimentale per affrontare il loro modulo. (Clicca qui) Il modulo è forse troppo rinunciatario, ma difendiamo molto bene nel primo tempo, purtroppo però nella ripresa loro passano in vantaggio su un calcio piazzato, allora lascio perdere l'esperimento e mi schiero nel modulo classico. Pareggiamo già al 64° con Emeghara, ed inserisco anche Aguirre (che non avevo schierato in quanto preferivo un contropiedista). Ritornano in vantaggio dopo soli 4 minuti, ma i miei non ci stanno ed al 71° un tiro di Janjatovic viene deviato di tacco verso la porta avversaria. Autogoal e pareggio. Passano altri 5 minuti ed è Aguirre a mettere la firma per il sorpasso e la vittoria finale per 3 a 2. Tabellino Purtroppo questa gara ci costa un giocatore veramente in forma come Emeghara, che si rompe e starà fuori 3 settimane. Si ritorna al campionato, e l'ultima gara del primo girone di andata, è contro lo Young Boys, non in gran forma, e la vittoria ci consentirebbe di battere tutte e 9 le squadre del campionato nelle prime nove partite, quindi capirete che sarebbe un bel messaggio vincerla. Avendo però il turno infrasettimanale contro il Chelsea, devo schierare un bel po' di riserve... La prima rete con noi di Russell condanna alla sconfitta lo Young Boys, che gioca anche meglio delle nostre riserve, ma si trova davanti una fase difensiva perfetta. E sono 9 vittorie su 9 partite di campionato, battendo tutte le rivali. Tabellino È anche l'ultima partita con noi di Castroman, che rescinde il contratto consensualmente. Il motivo dell'addio è per liberare un posto nella registrazione della rosa.... arriva per quasi 4 milioni un giocatore che seguivo oramai da due anni e che viene messo su sua richiesta nei trasferibili. Noi ne approfittiamo e prendiamo un ottimo giocatore che sarà sicuramente utile nel turnover del campionato e su cui potrei puntare anche nel futuro. Arriva dal Sion, Vincent Sierro. L'allenatore del Chelsea, in vista della sfida, si lancia con parole irritanti. Noi non siamo forti, mentre loro vinceranno sicuramente la sfida. Non gli piace come giochiamo, loro giocano meglio. Non siamo affatto favoriti giocando in casa, loro sono sempre più forti. Loro si possono permettere di schierare le riserve. Povero idiota. Letteralmente devastanti, ci rompono Barmby, ci rompono Aguirre, ma li battiamo meritatamente per 2 a 0. Aguirre prima di rompersi segna su gran azione di Salguero, che arriva sul fondo dopo uno scatto di 40 metri e mette un pallone preciso dietro per il sinistro del nostro centravanti. In attacco nel secondo tempo abbiamo Rey e Mills al posto dei due infortunati, ma non cambia nulla in campo. I miei sono scatenati, i loro non riescono a fermarci. Inserisco Fedele per uno stanco Janjatovic, e pochi minuti dopo un suo lancio preciso pesca Rey spalle alla porta fuori dall'area di rigore, il nostro centravanti argentino dal fisico di un toro (185 cm per 98 kg), controlla il pallone ed in un fazzoletto riesce a servire Salguero, inseritosi da dietro, il nostro esterno si accentra e fa partire un tiro preciso che va in rete. Tabellino Barmby si è rotto un braccio, l'ho affidato ad uno specialista e tornerà fra 4 settimane. Aguirre salterà solo la prossima (c'è infatti la pausa nazionale dopo), con una prognosi di 12 giorni. Come se non bastasse, il giorno prima della gara contro il Grasshoppers, si rompe pure Mills... Privandoci quindi contemporaneamente delle due ali sinistre e costringendoci ad utilizzare Buchwald... In una formazione composta anche in questo caso quasi interamente da riserve. Di tutto potevo immaginarmi, tranne che la riserva della riserva, sarebbe stato il migliore in campo... Andiamo quasi subito in vantaggio con una autorete su cross di Salguero (uno dei pochi titolari in campo), e raddoppia Fedele al 48° con una gran rete. Loro si piazzano con un 3-4-3 ed attaccano, trovando la rete dopo soltanto due minuti... ma Buchwald con una gran conclusione in diagonale ci fa riallungare dopo soli 3 minuti. Al 90° i loro sforzi vengono premiati da una rete, ma non basta. Vinciamo per 3 a 2 la decima gara consecutiva in dieci gare giocate in campionato. L'ennesima vittoria consecutiva, se ci mettiamo anche le coppe, l'unico risultato diverso da una vittoria è stato il ritorno della prima gara di Europa League, un pareggio per 2 a 2... stiamo vincendole praticamente tutte. Tabellino E la classifica parla chiaro... Trenta punti su trenta, undici di vantaggio sul Will secondo, e quattordici su Basilea, Thun e Zurigo, terzi a quota sedici. Il Lucerna è sesto con quattordici punti, il Grasshoppers è settimo con dodici e lo Young Boys sembra abbia un po' recuperato ed è ottavo a quota undici. In zona retrocessione c'è un lotta fra Sion penultimo a quota sei e lo Xamax a quota cinque, ultimo in classifica. In Classifica marcatori Aguirre con cinque reti è primo parimerito, in Media Voto, Fossati e Grippo la stanno facendo da padroni, mentre in zona assist nessuno dei miei è presente nelle prime tre posizioni, idem in classifca MVP. Fulignati è il miglior portiere in assoluto, con sette gare senza aver subito una rete su dieci giocate, e sole quattro reti subite in totale.
  5. (x3) Non è che li conoscessi bene, cioè, Gribbin è la prima volta che lo sento, mentre Luperto me lo ricordo in fifa 2015, ma lì non cresceva granché. Speriamo di continuare così. Oramai me ne sono fatto una ragione. Ma si punta a vincere non lasciando le briciole nemmeno agli avversari. Solo 1 a 0 contro il neopromosso Xamax, ma vittoria iper meritata, con un agguerrito Gliozzi che da ex tenta di punirmi nelle poche occasioni che ha. Tabellino Poi una notizia tanto attesa... Anche se si è ritirato Jehle (che ho preso come preparatore dei portieri under 21), ora la difesa del Liechtenstein è bella seria... Anche qui solo una rete nel ritorno di coppa, dopo il 6 a 1 dell'andata, manco a dirlo segna Emeghara su rigore. Tabellino È anche l'ultima di Ekpeyong con noi, ci arrivano tante offerte, che decido di accettare (ci sono varie motivazioni dietro, dal fatto che sia extracomunitario, a quello che sto prendendo un sostituto, al fatto che vuole andar via, alla cifra ed alla clausola che metto). Quindi va al Benfica (e c'erano altre offerte in ballo) per 5 milioni di euro ed una clausola per ricevere il 50% del guadagno sul prossimo acquisto. In contemporanea cedo in prestito Accardi al Novara per liberare il posto per Luperto. In sostituzione per 1.3 Milioni, viene un giocatore che volevo prendere già dal primo anno, il Killer (è molto cattivo, a volte violento in campo), Sandro Wieser, nuovo capitano del Liechtenstein. Vivaio del Basilea, esordirà (anche se dalla panca) proprio nella sfida contro i campioni in carica. La prima dopo il titolo scippato all'ultima giornata. Prima però i sorteggi dei gironi... ... ... ... ... Eh, ma porca puttana! Va bene che l'anno scorso ero stato un po' fortunato, ma questa è una punizione eccessiva. Altro che qualificazione, qua si lotta per non arrivare ultimo... Bon, andiamo alla super sfida. In vantaggio (Grippo su calcio d'angolo), partita dominata, loro in 10 e vengo raggiunto all'84°... stavo per rivivere un incubo. Poi ci pensa Emeghara a trasformarlo nel loro di incubo, segnando un goal al novantaduesimo e spedendoli lontani in classifica! Tabellino Subito dopo ancora una sfida per il titolo (e per l'ottava vittoria consecutiva). Lo Zurigo sta facendo una super stagione ed ora è secondo. Regoliamo anche loro con un 1 a 0, Fossati di prepotenza al 74° raggiunto da un pallone in profondità che sembra un assist di Salguero, ma è in realtà dato dall'avversario che fa fallo sul nostro esterno, regola del vantaggio e rete. Tabellino Stiamo volando, ma ci attende la prima sfida di Europa League contro il Werder, vedremo lì se le nostre ali sono abbastanza forti per resistere al vento.
  6. 'sto stronzone segna senza sosta... Questa volta voglio prendermi tutto. Base fondamentale di questa stagione, voglio una difesa forte. Ma iniziamo... Mettiamo in riga il Will con una convincente prestazione e vittoria. È Aguirre a segnare i due goal, il primo dopo meno di 30 secondi (sfruttando un cross di Barmby che viene intercettato dal difensore e finisce sui suoi piedi), ed il secondo a fine primo tempo (questa volta assist diretto di Barmby). Nota negativa si rompe Barmby, e mancherà 3 settimane. Tabellino Complice anche il fatto che ho inserito qualche riserva, fra infortuni e volontà di ruotare un po' la rosa, facciamo la prima vera gara brutta dell'anno, fra l'altro contro una avversaria che la stagione passata si è salvata per miracolo... e la vinciamo. È un goal di Maidana su calcio d'angolo di Mills... di testa. Maidana... se non capite il perché sono stupito, vi invito a rileggervi qualche post su, l'altezza di Maidana... tipo 159 cm. Ovviamente per non farci mancare nulla, Andjelkovic salterà più di un mese per infortunio. Tabellino Prima di mostrarvi la classifica, però la gara d'andata di Europa League. Direi che ci siamo ampiamente qualificati anche senza attendere il risultato del ritorno, giusto quel goal preso per distrazione (però avevo anche il portiere di riserva in campo), mi stona giusto un po'. Per il resto Emeghara segna ancora (su rigore questa volta), va in rete ancora Maidana (3 in Europa League ed uno in campionato), Ekpeyong (4 in Europa League), Buchwald (prima rete stagionale) e Rey (3° rete in EL). I ragazzini terribili non si smentiscono. Tabellino Ora posso mettere la classifica... Cinque su cinque e punteggio pieno, 12 reti fatte ed 1 subita. Aguirre primo con Sporar in classifica marcatori con 4 reti... Barmby primo con Taci e Sporar in classifica assist ('sto Taci che l'anno scorso ci fece perdere il titolo, sta facendo il fenomeno). Goppel secondo nella classifica media voto. Portiere meno battuto, Fulignati... Direi che stiam andando bene. Il Basilea mantiene il secondo posto con 12 punti, a tre di distacco da noi, mentre lo Zurigo è terzo a quota 10. Thun e Wil con 9 punti sono quarti, mentre c'è un piccolo distacco ad esattamente metà classifica, con Young Boys e Lucerna a quota 5, lo Xamax è ottavo con 4 punti, mentre il Sion è penultimo con 3. Ruolino di marcia paurosamente negativo per il Grasshoppers, che le ha perse tutte ed è ultimo a 0 punti. Ma non chiudo così... Arrivano tre giocatori, ne parte uno e ne dovrebbe partire un altro... Robert Weiss (si legge così) è un giovane esterno tedesco, pagato soli 24 mila euro, avendo il contratto giovanile, da una squadra minore della sua nazione. Si farà almeno quest'anno in under 21. Ma come vedete è già ora un buon esterno (velocissimo), e spero che migliori in futuro. Callum Gribbin è un trequartista duttile (può giocare praticamente ovunque fra centrocampo e trequarti) mancino che vorrei adattare come ala sinistra per sostituire in futuro Barmby. Lo presto all'Excelsior in Olanda per giocare. Ma mi piace tanto e spero in una sua crescita (tecnicamente è già eccelso). L'ultimo giocatore che vi presento, in origine doveva venir prestato all'Excelsior... ma ha rifiutato, inoltre non trovo squadre che lo vogliano in prestito nemmeno gratis (boh?). Si tratta di Sebastiano Luperto, 22enne difensore centrale scuola Napoli, che ho trovato svincolato (me l'ha proposto in realtà il procuratore). Ora, mancando Andjelkovic per più di un mese, sto valutando il prestito in Olanda di Accardi (tanto sia Andjelkovic che Mbabu possono giocare a destra della difesa), per tenere lui come ulteriore centrale di difesa... Che rottura.
  7. Credo che per il momento non dovremmo lasciare quasi nessuna partita per strada, il mio "second team" (come si dice nel basket) è ad un ottimo livello, quindi finché gli avversari saranno questi, dovremmo essere belli tranquilli. Arriva questo portiere, Dieng ho deciso di darlo in prestito, visto le papere della passata stagione, sperando che migliori... è un vivaio Svizzero, quindi nessun problema di registrazione. Ok, il Thun non è un avversario formidabile. Ma questo 4 a 0 mi piace assai. Goal di Grippo, prima rete con noi per Arnold, Aguirre fa la seconda in campionato e Fedele chiude. Tabellino Si fa male Burki, che mancherà tre settimane... Nel frattempo c'è l'Europa League, e ci è capitata un'altra squadra debole, questa volta Ungherese. Quindi sempre riserve dentro. Ekpeyong, Borchers ed Emeghara (6° goal in EL). 3 a 0 in casa loro e tutto diventa più facile. Tabellino Tornando al campionato. Il nostro ex Lascaux ci regala un bel autogoal, Mills (subentrato all'infortunato Salguero che mancherà 2 settimane) chiude la gara sul 2 a 0. Vittoria comoda su un avversario anche in questo caso abbastanza abbordabile. Tabellino Ancora riserve in Europa League. Emeghara fa 7 ed 8 in EL, Rey va a quota 2 reti, così come Maidana, e la pratica è archiviata... Tabellino Dieng va all'Everton (per non giocare... mah). Mentre noi becchiamo un'altra Ungherese al turno successivo.
  8. Dipende da come escono fuori entrambi. Ti dico che Malele ha tirato fuori 15 reti, 5 per Lo Faso e 10 per La Gumina. Praticamente 30 goal in 3 ragazzi del vivaio. Tanto che è arrivato tipo 12° il Palermo con loro. Squadra iper giovane, Alastra e Marson i portieri, Pezzella, Pirrello, Tafa, Petermann, e tanti altri ragazzi spesso e volentieri titolari, ogni tanto inserivano uno o due elementi per rafforzare la rosa, ma sono una buona squadra di A e Lo Faso è seguito da un sacco di top team.
  9. Non posso abbandonarlo. Ho un obbiettivo che esula dal vincere il titolo (che infatti mi ha deluso solamente il modo, perché non era affatto prioritario), ovvero vincere l'Europa League per andare in Champions. Appena riuscirò, e farò il primo anno in Champions, allora deciderò successivamente cosa fare. Ma finché non vinco l'Europa League, di qui non mi muovo. Guarda, la mia preoccupazione è più a livello Europeo, che per il campionato. Aguirre già ora è tipo nelle punte top di Svizzera se si guardano le skill. Emeghara segna tantissimo, tanto lo ha convocato la Svizzera... Il problema è capire come rendono in Europa. Ruegg al momento è forte quanto Goppel e co per i miei preparatori (3 stelle e mezzo, considera che Grippo ed Andelkovic sono valutati 4). Fra l'altro tempo un mese di preparazione ed è ancora salito nelle skill. Fa paura mentalmente, e considera che è pure ambidestro e le skill tecniche dovrebbero essere valutate almeno 2 punti in più... Inoltre sta migliorando in rapidità... ripeto fa paura. Salguero è un rischio calcolato. Ha un potenziale di 5 stelle piene (così come Ruegg), ed ora ne vale 2 e mezza. Ma credo di non aver sbagliato. La vendita di Ponce... ragazzi, il problema non è il prezzo, veniva valutato poco più di 4 milioni, 12 è il triplo della cifra... il problema è appunto la rateizzazione ed il fatto che io... non volevo venderlo. Uno che ti fa 35 goal in una stagione, facendo il capocannoniere in campionato ed in europa league, non doveva essere venduto e basta. Soprattutto senza chiedermi niente. Cavolo avevamo un attivo di 22 milioni! Ora ne abbiamo 35 (ho programmato lavori per strutture ed ho alzato il budget stipendi), che io non voglio nemmeno sfruttare al momento, dato che con gli stipendi non arrivo nemmeno a 10 milioni di spesa annua... Che mi serve avere una ventina di milioni di budget acquisti se avevo già quasi costruito la squadra durante i mesi finali di campionato (si erano tutti acquisti programmati, non ho preso nessuno a Giugno) spendendo soltanto i soldi di Salguero? Tanto quelli forti forti non vengono proprio. Avevo provato per Malele (che al Palermo ha fatto 15 reti in A), provando con un paio di scambi e circa 15 milioni cash. Il Palermo ha accettato e... Malele mi ha fatto la pernacchia! Finché non miglioro la reputazione del Vaduz, posso stare fresco nonostante tutti i soldi che stiamo guadagnando. In ogni caso non so se ci avete fatto caso, ma praticamente in tre anni avrò fatto 2 reti su punizione diretta e meno di 10 sugli sviluppi delle punizioni... io non sono un tipo che di solito ci perde tempo. Semplicemente perché spesso escono "trick" involontari che a me non piacciono. Però effettivamente io non ho Pirlo o Roberto Carlos a battere i piazzati, quindi ci ho un po' smanettato ed ora funzionano meglio... In Europa League stranamente i due sorteggi (vengono fatti a distanza di poche ore per stabilire già gli accoppiamenti), non mi buttano subito la solita squadra materasso... o meglio mi buttano una avversaria semi decente già subito ed una squadra materasso dopo... ahahahah. Considerate che ho dovuto registrare la squadra prima dell'arrivo di alcuni dei ragazzi, quindi praticamente ho soltanto 19 elementi a dispozione (e ne potrò registrare 22, dato che ho soltanto un "vivaio" sopra i 21 anni e ne servono 4 su 25), Aguirre e Arnold non li ho potuti registrare ancora (ho solo inserito Mbabi), e Castroman e Fedele han subito infortuni in precampionato e non ci sono. Praticamente ho solo tre centrocampisti ed una marea di difensori e ali (i giovani under 21 vivaio non c'è bisogno di registrarli). In ogni caso Salguero ed Emeghara fanno già vedere di che pasta sono fatti con un goal ed un assist a testa (l'Argentino davasta la fascia destra avversaria quasi come fa Barmby normalmente), Epkeyong tira una bomba e chiude la gara sul 3 a 0. Tabellino Ve lo avevo scritto, questa squadra è semi decente, i miei fanno due goal nel primo tempo e si addormentano, subendo quindi la rimonta (fra cui un comico autogoal di Mbabu che praticamente devia per sbaglio di nuca la palla in porta) ed il 2 a 2 in una gara che avevamo abbastanza dominato. Nulla di male, ma han preso parolacce a non finire. Note positiva il goal su calcio di punizione diretto di Fossati (ed ecco qui gli effetti del cambio degli schemi) ed il primo goal ufficiale con noi di Norberto Rey. Tabellino Registrati anche Arnold, Aguirre e Maidana (al posto dell'infortunato Castroman), e recuperato Fedele dall'infortunio, arriva la squadra materasso. Tre goal nel primo tempo, tre nei 10 minuti finali. Ed il povero The New Saints (che ha un nome bellissimo a mio parere, per essere una squadra Gallese) ne prende 6. Apre Fedele come? Su piazzato diretto (coff coff). In tre partite ho fatto 2 goal su punizione... quanto ne avevo fatti nei due anni precedenti. Aguirre segna il primo goal con noi (ho programmato poco più di 50 minuti per lui, visto che è fuori forma), ed Emeghara ha segnato il solito goal (segna sempre o quasi). Nei minuti finali goal di Mbabu (che almeno si riscatta dell'ultima autorete), ancora in goal Ekpeyong ('sto stronzo potrebbe farmi panchinare uno dei titolari, è bravo) e primo goal con noi alla prima presenza per Maidana, che gioca come un fenomeno (Ahia ragazzi...). Tabellino Avendo fatto giocare prettamente delle riserve (sempre se si vuole considerare Mbabu ed Andelkovic riserve...) arriva già la prima in campionato, avversaria il Grasshoppers. 25 minuti, Barmby devasta la fascia sinistra e mette in mezzo per Aguirre. Mi ha ricordato tantissimo il Barmby - Ponce dell'anno scorso. Ho la lacrimuccia, 1 a 0. Al 38° tocca a Barmby ricordare a tutti chi è, sfruttando l'assist al bacio di Janjatovic, che sembra nato per fare il regista avanzato di centrocampo. Prendiamo poi il solito goal cretino cretino, perché essere concentrati per tutta la gara proprio non ci riesce, ma richiude il discorso una azione personale di Salguero, che vede l'inserimento da dietro di Fossati, che premia con un assist preciso per la cannonata del nostro centrocampista. Tabellino Infine il ritorno di coppa. Come al solito dentro le "riserve". Partita abbastanza tranquilla, dove Emeghara decide di farne tre per salire a quota 5 goal in 3 partite di Europa League... giocando da ala destra... Assist di Buchwald e Andjelkovic. Ed esordio per il sedicenne Eberle che gioca discreti 45 minuti. Tabellino Nota a margine, non ho inserito chissà che trick nei piazzati. Semplicemente ho messo due uomini a disturbare la barriera, ed a quanto pare funziona. E contro difese come quelle se prendi la porta, non hanno Buffon a difenderla.
  10. Nel mio save il Palermo è fino in B e tornato in A, quindi ha avuto il tempo di svezzarlo nella categoria inferiore e lanciarlo in A. La squadra è giovanissima e piena di giocatori del vivaio. In attacco giocavano lui Malele e La Gumina.
  11. Inizio quarto anno nel gioco, a 21 anni, titolare fisso in A.
  12. Attaccanti Sostituire Ponce non sarà affatto facile, di certo Rodrigo Aguirre ce la metterà tutta per non farmelo rimpiangere. Innocent Emeghara si occuperà sia di far da riserva ad Aguirre, sia di sostituire in caso di scarse prestazioni, l'esterno Salguero. Norberto Rey è quasi pronto, avrà qualche opportunità, imparerà dai più grandi e sono certo che in una o due stagioni, potrà essere il titolare. Maximilian Eberle è l'unico prodotto del vivaio decente che mi è uscito l'ultima stagione. Credo sia ai livelli di Buchwald come potenziale, quindi l'aggrego già in prima squadra.
  13. Ali Qualcuno storcerà il naso e mi prenderà per pazzo, già lo so. Ma il ragazzo ha talento, Cristian Salguero giocherà titolare anche se al momento non è pronto. Non preoccupatevi, ho Emeghara che può giocare lì, o eventualmente Mills. Ma ho fiducia in questo ragazzo. Anche la sua riserva non è di certo pronta, ma anche in questo caso ho fiducia nella crescita dei due ragazzi. Quindi anche Richard Russell avrà spazio. Jack Barmby non ha più bisogno di presentazioni. Devastante. Mentre David Mills come già detto sarà pronto a subentrare sia a lui, che eventualmente a Salguero. Robin Buchwald è aggiunto al reparto ali, ed avrà anche lui spazio.
  14. Mediani/Centrocampisti Centrali Cambio davanti la difesa, Remo Arnold si occuperà di aiutare i difensori e far ripartire l'azione. È un nazionale Svizzero ed è già ora molto forte. Dejan Janjatovic quindi passa più avanti in un ruolo forse più congeniale a lui. Accanto a loro il buon Marco Fossati, che dovrà (come Dejan del resto) guardarsi le spalle dai ragazzini terribili... Infatti lo stesso Matteo Fedele che non parte titolare, rischia persino la panchina, nonostante sia quasi al livello dei titolari. Il primo dei ragazzini terribili è il 20enne Daniel Maidana, molto basso, ma tecnicamente dotato e con la garra Argentina. A seguire Isa Ekpeyong, che dopo un po' di gavetta fra under e prima squadra, è pronto a rubare uno dei posti di titolare (mentalmente è veramente forte). Più indietro l'Australiano Lachlan Tanner, che però non sottovaluterei. Il buon Miguel Castroman, come la passata stagione, sarà a disposizione e sicuramente avrà il suo spazio.
  15. Difensori Centrali La premessa d'obbligo è che avendo 4 centrali forti e 2 giovani, non ci sarà un vero titolare di questi 4. Ma la base sicura è capitan Simone Grippo. Sinisa Andjelkovic è quello che mi offre più garanzie, ma starà spesso in panca per Burki. Kevin Mbabu, già così è ottimo, ma ha una possibilità di crescita maggiore che aspetto con gioia. Marco Burki sarà spesso titolare, l'anno scorso ha dimostrato di meritare il posto. Hikmet Ozcan l'anno passato ha atteso qualche mese in under, ma ora è pronto a farsi vedere. Lucas Borchers è cresciuto e sta crescendo tanto. Come Ozcan sarà pronto a cogliere ogni spazio a disposizione.