alex_91

[ TOP FM.it Story ] Ich Bin Frankfurter!

Recommended Posts

Alex_91_zpsdiqshogc.jpg

 

Hampden Park, 18 Maggio 1960. Va in scena la finale della quinta edizione di Coppa dei Campioni, dopo che le prime quattro sono state vinte tutte dal Real Madrid. Ed anche quest’anno il Real si presenta in finale, si tratta della mitica squadra in cui militavano Di Stefano e Puskas. Si trova ad affrontare una squadra che disputa per la prima volta il torneo, e che ha vinto per la prima volta il titolo di Campione di Germania l’anno precedente: l’Eintracht Francoforte. I rossoneri si qualificano infatti alla Coppa grazie al ritiro nei preliminari dei Campioni di Finlandia del kuPS; poi i sorteggi gli sorridono, permettendogli di affrontare e battere nel proprio percorso verso la finale gli Young Boys (Campioni di Svizzera), l’SC Vienna (Campione d’Austria), ed i Glasgow Rangers (Campioni di Scozia). 

C’è molta curiosità intorno ai tedeschi, che partono alla grande, facendo tremare i colossi spagnoli con il gol di Kress al 19°. Poi però alla lunga la qualità viene fuori e Puskas e Di Stefano si scatenano rispettivamente con 4 e 2 gol a testa, ribaltando il risultato con un perentorio 6-1. A nulla servono i due gol nel finale di Stein, oltre che all’ennesimo gol di Stefano, che fissano il punteggio finale sul 7-3: la finale di Coppa dei Campioni con più gol nella storia.

 

 

 

E’ questo il punto più alto mai raggiunto nella sua lunga storia dall’Eintracht Francoforte, ed è a giocare questo tipo di competizioni che i tifosi vogliono ardentemente tornare!

 

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

Bundesliga 2015/2016. Dopo aver collezionato la misera di 17 punti nel girone e 19 nel girone di ritorno, l’Eintracht Francoforte va a giocarsi la permanenza in Bundesliga contro la terza classificata della stagione regolare di Zweite Bundesliga: il Norimberga. Il tutto dopo la beffa nella partita finale contro il Werder Brema, nella quale i rossoneri di Francoforte stavano ottenendo il risultato che cercavano per salvarsi senza passare dallo spareggio, ma un gol di Djilobodji (qualcuno lo ricorderà come oggetto misterioso del Chelsea di Mourinho nella prima parte della stagione 2015/2016) ad un minuto dalla fine del match li manda all’inferno. Ma non è la cosa peggiore che succede: l’ambiente viene infatti sconvolto dall’annuncio del capitano Marco Russ, che condivide la tragedia della scoperta di dover combattere contro un tumore. Ma da autentico capitano decide di rinviare l’intervento di qualche giorno per poter combattere con i propri compagni per i colori che ama. 

 

19 Maggio 2016: i rossoneri vanno a giocare l’andata dello spareggio con il morale a terra, ed il risultato di questa situazione si vede: 1-1 alla Commerzbank Arena, casa dell’Eintracht, nell’andata dello spareggio, ed inerzia del doppio scontro ora a favore del Norimberga. Il tutto appesantito anche dal fatto che a realizzare il gol del Norimberga è stato proprio Marco Russ, con uno sfortunato autogol. Sembra che le sfortune siano finite, ed invece Russ salterà anche l’incontro di ritorno per squalifica.

 

 

 

 

 

 

 

23 Maggio 2016: match di ritorno che la vale la salvezza, ma l’Entraicht fatica a sbloccarla… L’uomo del destino arriva dalla Svizzera ed è Haris Seferovic, che al 66° segna uno dei gol più pesanti della sua ancora breve carriera. Arriva così una salvezza che sembrava diventata impossibile date le mille vicissitudini. 

 

 

 

 

Ed è proprio da qui che ripartiremo noi, con l’obiettivo di risollevare l’Eintracht dalle zone di bassa classifica, e di farci strada sempre più nel campionato tedesco ed in Europa! 

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Negli scorsi giorni sono stato in visita alla città, ed ho dedicato una giornata all’Eintracht:  sono andato a visitare lo stadio ed, insieme a tanti tifosi, ho assistito ad un allenamento di quelli che saranno i ‘miei’ ragazzi. Ho avuto anche il piacere di parlare con un esponente della curva, in modo da capire il più possibile la mentalità della squadra e della città.

 

 

XnGAa0z.jpg

 

 

j4JvwuE.jpg

 

 

 

 

 

 

Questa realtà cela alcune piccole difficoltà a prima vista non riscontrabili: 

 

1) la squadra ha un numero considerevole di infortunati di lungo termine, ed anche diversi infortunati che salteranno tutta la preparazione. Vi presenterò la tragica situazione con la presentazione della rosa. 

 

2) La prima squadra ha un’età media molto bassa, con tanti elementi giovani, ma spesso fondamentali, che però sono solamente in prestito dalle big europee. 

 

3) La squadra è tra le principali indiziate per retrocedere nella stagione 2016/2017.

 

 

P6olwQ8.png

 

 

 

4) La squadra è alle prese con la difficile e pesantissima ricerca dell’erede della leggenda dell’Eintracht, Max Meier, che ormai si avvio verso il tramonto della sua carriera dopo oltre 12 anni di leadership tecnica e mentale della squadra… Diciamo che è un po’ il Totti o il Del Piero di Francoforte (anche per il ruolo che ricopre .asd). 

 

5) Inscalfibilità in patria del Bayern Monaco (sto già guardando al lungo termine, sono un’ottimista). 

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

Tutto pronto quindi, dettagli limati con la dirigenza e si parte per una nuova avventura!

 

 

xmmb5HC.png

 

 

 

hXpjhi6.png

 

 

 

 

 

2000px-Eintracht_Frankfurt_Logo.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

li hai scelti solo perché son rossoneri, inutile che fai tutte 'ste manfrine! :soso: e visto che con i tuoi rossoneri preferiti è già tanto che non retrocedi in B, provi a variare il tema! :lol2:

il problema di questa squadra saranno le trasferte europee, il loro aeroporto non è collegato con nessun posto in sostanza! :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella scelta Alex, quest'estate sono andato a vedere uno loro gara qua a Bergamo contro l'Atalanta ed hanno dei tifosi di tutto rispetto!

Non sarà facile emergere in Germania, ma lavorando sodo possiamo farcela!

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora ale,bella scelta..sono di parte con la bundes,la conosco bene perchè mi piace più della premier...e lo sò...son gusti..

 

ricordo bene quello scontro diretto,la situazione lasciava pensare alla retrocessione,diciamo che in quella stagione non ne andò bene una,e solo l estro di aris li salvò,sicuramente non più giovanissimo...e sicuramente ha fatto meno di quello che si poteva aspettare,cmq resta un giocatore che a me piace,oltre a lui abbiamo alexander,che nonostante l età ancora può dire la sua,almeno per l anno che andrai ad affrontare..

poi abbiamo rebic in prestito,altro talentino niente male,altri prestiti interessanti sono quelli di valejo dal real,ma anche di hector dal chelsea..

i presupposti per fare bene ci sono,non sò come siamo messi a budget,ma credo che nella metà classifica si ci può arrivare tranquillamente..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4 novembre 2016 at 16:59, Matteo. dice:

Mi piace l'idea, sempre presente Alex... Ich bin mit dir!

Immer!!! :ok: Danke Matte!!

Il 4 novembre 2016 at 16:59, Filo1512 dice:

Ci sono Alex, pronto a romperti le palle sulla carriera:lol:

Giusto così, grande Filo! ;)

Il 4 novembre 2016 at 17:09, LolloViola dice:

mi è sempre piaciuto l'Eintracht :)

Sono contento Lollo! Vediamo dove riusciamo a portarlo :ok:

Il 4 novembre 2016 at 18:21, lelefm dice:

Presente 

Grande Lele!

Il 4 novembre 2016 at 20:06, Bekvr83 dice:

li hai scelti solo perché son rossoneri, inutile che fai tutte 'ste manfrine! :soso: e visto che con i tuoi rossoneri preferiti è già tanto che non retrocedi in B, provi a variare il tema! :lol2:

il problema di questa squadra saranno le trasferte europee, il loro aeroporto non è collegato con nessun posto in sostanza! :lol2:

Ti sbagli Lore, io ho il cuore totalmente bianco-nero, l'unico rossonero che amo è il colore della maglia da trasferta dell'Opava :wub: 

Frankfurt Flughafen caput mundi .asd E' praticamente una città :lol2:

Il 4 novembre 2016 at 20:11, gabri99 dice:

Ti seguo

Grande Gabri!!

Il 4 novembre 2016 at 20:19, Javier_Captain#04 dice:

Una bella scelta, coraggiosa e intrigante! Ci sono ;)

Ti ringrazio, vediamo dove riusciamo ad arrivare :ok:

Il 4 novembre 2016 at 21:59, Stefano Dimartino dice:

La scelta è fantastica, pronto a immergermi in questa bundesliga ;)

Grande Stefano, quest'anno sono contento di poter vedere anche una tua carriera ;)

Il 4 novembre 2016 at 23:22, GioDebo dice:

Presentissimo, facciamo tornare grande l'Eintracht! (Te le immagini le feste scudetto con fiumi di birra e valanghe di biondone crucche? .asd)

Lascia perdere che non sai cosa mi hanno raccontato che fanno i tifosi dell'Eintracht abitualmente .asd Meglio non saperlo, in Germania sono tutti pazzi :lol2: Spero di festeggiare prima o poi in questa carriera ;) Le biondone non mancheranno .asd

Il 5 novembre 2016 at 08:43, tia204 dice:

Bella scelta Alex, quest'estate sono andato a vedere uno loro gara qua a Bergamo contro l'Atalanta ed hanno dei tifosi di tutto rispetto!

Non sarà facile emergere in Germania, ma lavorando sodo possiamo farcela!

Infatti l'esponente della curva con cui ho avuto il dialogo mi ha parlato di un gemellaggio con i tifosi dell'Atalanta :ok:

Sì, sono una tifoseria che merita ben altri palcoscenici, speriamo di regalarglieli :ok:

Il 5 novembre 2016 at 10:18, patix7 dice:

allora ale,bella scelta..sono di parte con la bundes,la conosco bene perchè mi piace più della premier...e lo sò...son gusti..

 

ricordo bene quello scontro diretto,la situazione lasciava pensare alla retrocessione,diciamo che in quella stagione non ne andò bene una,e solo l estro di aris li salvò,sicuramente non più giovanissimo...e sicuramente ha fatto meno di quello che si poteva aspettare,cmq resta un giocatore che a me piace,oltre a lui abbiamo alexander,che nonostante l età ancora può dire la sua,almeno per l anno che andrai ad affrontare..

poi abbiamo rebic in prestito,altro talentino niente male,altri prestiti interessanti sono quelli di valejo dal real,ma anche di hector dal chelsea..

i presupposti per fare bene ci sono,non sò come siamo messi a budget,ma credo che nella metà classifica si ci può arrivare tranquillamente..

Grande Mimmo, sono contento che conosci approfonditamente la Bundes e la situazione dell'Eintracht :ok:

In realtà Seferovic ha ancora 24 anni però, è ancora giovane ;) E Rebic è tutto nostro, non in prestito :ok: Comunque poi vi presenterò bene la rosa!

A budget scarseggiamo per questo mercato, ma comunque il bilancio è solido :ok:

Concordo l'obiettivo della metà classifica!

(Rettifico @patix7, Rebic è in prestito come dicevi tu .asd)

Il 5 novembre 2016 at 10:38, makka dice:

Ci sono :D

Bella scelta, non sarà facile ma sono sicuro che farai molto bene

Bentrovato Makka! Speriamo bene dai :D

Il 5 novembre 2016 at 12:50, FloddyJump dice:

Eccolo Alex, sono in prima fila!

Grande Floddy, andiamo a farci notare anche in Germania :ok:

23 ore fa, Smuffin dice:

Ti seguo. Nei punti descritti, vedo che inizi con i migliori presupposti :lookaround:

Benvenuto Smuffin! Sì le difficoltà iniziali ci sono, ma sono fiducioso, si può fare bene :ok:

Edited by alex_91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di cominciare vi do qualche altra informazione sulla società

 

Cenni storici più approfonditi:

 

cClcwVm.png

ikAIeor.png

3zYUvB5.png

MEww3VH.png

 

 

Questa la bacheca della società:

DoApmpl.png

 

 

Situazione finanziaria:

 

U1JQxeC.png

 

Il bilancio è una nota veramente positiva:

Mf2WMuI.png

 

E le proiezioni future fanno addirittura ben sperare anche per il futuro :ok::

ubDTVod.png

 

 

Poco margine di manovra per questo mercato, ma non è un dramma:

9FBJkxy.png

 

 

Rivalità ed affiliazioni:

 

4i7VjPj.png

 

In particolare Mainz e Darmstadt le incontreremo in Bundes :inca:

 

Una sola affiliazione e secondo me anche inutile .asd:

2gXULsN.png

 

 

Staff:

 

Pochezza quasi assoluta al mio arrivo:

GXndAY0.png

 

E allora decido di portare in squadra come preparatori alcune leggende calcistiche, in modo da trasmettere al massimo la mentalità vincente ai giocatori durante gli allenamenti:

 

lgWhMaR.png

7v1Rwcn.png

HsVYDr6.png

 

 

Che trio :wub:

Oltre a loro aggiungo altri puntelli allo staff, fino ad arrivare a questa situazione:

yBBnpSy.png

 

 

Tattica:

 

Dopo uno studio approfondito della rosa ho deciso che l'abito che potrebbe essere il migliore per i giocatori è l'albero di natale .asd:

ued51dY.png

 

Ma è la mentalità con cui interpretare il modulo quello che mi interessa!

Dobbiamo iniziare subito a costruire per il futuro, non esiste per me fare catenaccio e contropiede solo perché siamo considerati come tra i più scarsi della Bundes... Sicuramente certe trasferte lo richiederanno e lo faremo, pur di fare punti, ma in generale voglio che la squadra non abbia paura di nessuno, che entri in campo vogliosa di comandare la partita e dominare l'avversario

 Voglio iniziare da subito ad insegnare il mio ambizioso progetto di gioco alla squadra. E allora via con le seguenti istruzioni:

PgP3kkK.png

 

Premetto che nei mille moduli che ho provato in più di 10 anni di FM, mai avevo adottato l'albero di natale .asd

Quindi sicuramente penso che farò qualche piccolo cambiamento in corsa a seconda di come vedrò giocare la squadra :ok:

 

Obiettivi:

 Li lascio al minimo richiesto dalla dirigenza, non voglio mettere pressioni alla squadra, voglio costruire serenamente una mentalità vincente in questi primi due anni, poi alzerò sempre più l'asticella:

FEuOTGP.png

 

 

Nel prossimo post è arrivato il momento di presentare la rosa:

 

EINTRACHT FRANKFURT 2016/2017

:wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono! Mesi fa avevo iniziato a rimettermi in pari con l'Opava a ritmo lumaca, qua non ti lascio scappare! .asd

Gran bella scelta comunque, l'Eintracht è parecchio affascinante, forse tra le storicamente più intriganti di Germania! :D

Figata lo staff in salsa red devil, per portare poca poca mentalità vincente :soso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now