masu85

[TOP FM.it Story] Dal Giappone con furore...

646 posts in this topic

7qRWex.jpg

Finalmente, posso iniziare a fare degli screen decenti...chiedo scusa ancora per il poco dettaglio!

Iniziamo queste 11 partite!

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 23

NK NOVIGRAD vs NK LUCKO

Si comincia con i penultimi in classifica del Lucko (gli ultimi, Solin, scendono in campo con la Dinamo II).

Ho fatto una bella riunione con i miei ragazzi e sembrano carichi per la gara.

Giornata%2023%20-%20Info_zpsq8xtq93k.jpg

Altra occasione per Naglic, Dadic preferito a Batelic come centrocampista offensivo e rientra Godinovic davanti alla difesa dopo una gara in panchina.

Spoiler

Giornata%2023%20-%20Formazione_zpsmr7zcf

Apre le marcature Dadic che appoggia in rete, dopo una splendida azione di squadra, l'assist di Viskovic.

Poi è proprio Godinovic il mattatore della partita con una bella doppietta. Prima segna dopo aver colpito la traversa appoggiando in rete sulla respinta su azione da corner poi appoggia in rete una bella punizione di Naglic.

Nel mezzo, accorcia le distanze il Lucko: sbagliamo il fuorigioco e lasciamo Petrovic libero di involarsi da solo verso Beblek ed insaccare con fredezza.

Tabellino

Migliore in campo

Blazen Godinovic - Davanti alla difesa è un muro ed in più si prende la libertà di decidere la partita con due ottimi inserimenti su calci da fermo. E' cresciuto molto e ha un potenziale molto alto.

Peggiore in campo

Miro Kovacic - Fatica nel primo tempo e non migliora nel secondo. Ancora indietro rispetto ai compagni.

Adesso, vi riesco a mostrare la classifica per la prima volta:

Spoiler

Classifica%20giornata%2023_zpsaptca59i.j

Rimaniamo secondi ma la classifica è davvero corta: siamo in 3 nello spazio di 2 punti.

Ormai la Dinamo II è avanti di 10 punti...il primo posto è irraggiungibile!

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, masu85 dice:

@Filo1512 @Smuffin @makka @giupo @jefftribou @Bekvr83 @lelefm @Andrew1684 @tia204 @THEGLADIATOR @AndreaultrasLazio ...ci sono ma in questi giorni faccio un po' di fatica a portarmi avanti con la carriera! Abbiate pazienza...da Domenica sera tornerò a postare un po'!

 

Tranquillo 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spoiler
Il 9/12/2016 at 19:24, lelefm dice:

Tranquillo 😉

 

7qRWex.jpg

Eccomi di nuovo qua!

Ripartiamo da dove avevamo lasciato...con una bellissima vittoria contro il Lucko per 3-1.

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 24

NK SESVETE vs NK NOVIGRAD

Si va in trasferta e l'avversario di turno e il Sesvete, contro cui abbiamo raccolto finora solo 1 punto su 6.

Spoiler

Giornata%2024%20-%20Info%20prepartita_zp

Facciamo qualche piccolo cambiamento: dentro Simic, Pilj e Dadic al posto di Viskovic, Kovacic e Batelic. Leggermente più propositivi in avanti , con Simic, maggiore copertura dietro.

Spoiler

Giornata%2024%20-%20Formazione_zpsp5n0vw

In trasferta facciamo molta fatica...e anche questa volta la sostanza non cambia.

Giornata%2024%20-%20Info%20post-partita_

Anzi, riusciamo addirittura a fare peggio delle volte scorse, probabilmente, convinti di poter fare bene con un avversario inferiore, sottovalutiamo l'impegno.

Il Sesvete ci castiga per 2-0...e non ruba nulla, anzi, il divario poteva essere maggiore, come dimostrato dalle statistiche.

Spoiler

Giornata%2024%20-%20Tabellino_zpsbieksk2

Il primo tempo non è malvagio...andiamo sotto di una rete ma riusciamo a renderci comunque pericolosi, nonostante un doppio giallo a Godinovic (nello spazio di 5 minuti) alla mezz'ora.

Nella ripresa, anche in 10, alziamo un po' i ritmi e li costringiamo nella loro metà campo (anche se rischiamo un paio di volte in contropiede). 

Purtroppo, al terzo contropiede, subiamo il 2-0, che ci taglia le gambe e da li non riusciamo più a reagire.

La partita, in sostanza, finisce li e non regala più emozioni.

Migliore in campo

Luka Cakarun - Buona prestazione nonostante il risultato; inizia ad avere una discreta confidenza con il ruolo di "Difensore che imposta" e non si fa mai saltare nell'uno contro uno.

Peggiore in campo

Blazen Godinovic - Il suo doppio giallo in mezz'ora ci taglia le gambe. Già eravamo in leggera difficoltà ad arginare gli attacchi avversari ma nella ripresa risentiamo moltissimo dell'inferiorità numerica e non riusciamo a rialzarci.

Purtroppo, nonostante qualche tentativo di cambiamento nelle tattiche, le partite in trasferta sono ancora un tabù che non riusciamo a sfatare. Mentre in casa siamo molto più positivi, infatti abbiamo il 2° score stagionale.

In trasferta - In casa

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 25

NK NOVIGRAD vs NK DUGOPOLJE

Ritorniamo in casa...e l'avversario di turno è il Dugopolje. Anche con loro siamo reduci da un pareggio ed una sconfitta nelle due precedenti sfide.

I bookmakers ci vedono nettamente favoriti!

Spoiler

Giornata%2025%20-%20Info%20prepartita_zp

Fiducia a Naglic davanti e spazio a Sunagic al posto dello squalificato Godinovic. In difesa, accontentiamo Grujevic che in settimana ci aveva chiesto di poter giocare un po' di più e, viste le prestazioni negative degli altri terzini, decido di dagli fiducia.

Spoiler

Giornata%2025%20-%20Formazione_zpsvkhsez

Siamo in casa ma non si vede. Siamo molli e in balia di un avversario sulla carta inferiore.

E' vero, il Dugopolje, al di la della posizione in classifica, è la miglior difesa del campionato e ci concede davvero poco, però noi lasciamo loro tanto campo e non siamo lucidi nella costruzione della manovra.

Giornata%2025%20-%20Info%20post-partita_

La partita è molto combattuta a centrocampo, poche occasioni e, comunque, mai nitide.

Naglic, ancora una volta, sembra essere un pesce fuor d'acqua: non tiene un pallone, non riesce a far salire la squadra e non si rende mai pericoloso.

Nonostante la brutta prestazione, la partita rimane equilibrata, e il primo tempo su chiude con uno scialbo 0-0.

Sono molto dubbioso ma alla fine  decido di confermare gli stessi 11...dopo aver richiamato all'ordine i ragazzi una bella strigliata nello spogliatoio che sembra (anche a parere del mio vice) funzionare.

Purtroppo, l'impressione era sbagliata, la ripresa inizia com'era finito il primo tempo

Mando un po' di ragazzi della panchina a riscaldarsi e corro ai ripari inserendo Jelec e Dadic al posto di uno spento Naglic e di Pilj (con arretramento di Batelic sulla linea dei centrocampisti).

Nell'immediato, la mossa funziona: Jelec da maggiore profondità all'attacco, Batelic da qualità partendo da una posizione più bassa e Dedic aumenta il peso in fase offensiva.

Creiamo un paio di situazioni interessanti ma, come spesso accade, nel nostro miglior momento, veniamo puniti e subiamo la rete dell'1-0: bella azione manovrata da parte dei nostri avversari e noi (un po' ingenui) usciamo male in pressing e ci facciamo beffare da Balic che appoggia a porta vuota un bel crossa dalla destra.

Cerchiamo di reagire ma i difensori del Dugopolje si chiudono bene e, grazie anche ad un pizzico di fortuna, non ci concedono spazi.

Due sconfitte di fila in campionato non le avevamo mai subite...ci sarà da lavorare con i ragazzi: non possiamo buttare tutto ciò che di buono abbiamo fatto finora.

Spoiler

Giornata%2025%20-%20Tabellino_zps0xcvacg

 

Migliore in campo

Vedran Beblek - Se abbiamo la possibilità di sperare in un recupero fino all'ultimo lo dobbiamo a lui: almeno 2 parate decisive.

Peggiore in campo

Alexandar Naglic - Ormai una presenza fissa tra i peggiori. Non incide, commette errori banali e non aiuta mai la squadra.

mdy1km1.jpg

La settimana non si apre nel migliore dei modi, infatti il nostro Capo Fisioterapista ci da una brutta notizia

2017-04-07%20Aleksic%20Ivan%204-5%20sett

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 26

NK NOVIGRAD vs NK IMOTSKI

Ancora in casa, favoriti contro l'Imostki.

Riunione settimanale con i ragazzi che condividono il brutto periodo e sono pronti a reagire.

Giornata%2026%20-%20Info%20prepartita_zp

Basta esperimenti, d'ora in poi in campo i ragazzi che finora hanno risposto meglio. 

Spazio, quindi, a Jelec davanti, rientra Godinovic davanti alla difesa, Vrdoljak al posto dell'infortunato Aleksic e confermo Grujevic a destra che nell'ultima gara non mi è affatto dispiaciuto (nonostante la sconfitta).

Spoiler

Giornata%2026%20-%20Formazione_zpsea7cos

Finalmente 3 punti...riprendiamo la nostra marcia.

Giornata%2026%20-%20Info%20post-partita_

Dopo un minuto siamo già sotto...e per tutto il primo tempo non riusciamo ad avere occasioni importanti.

Nell'intervallo striglio malamente la squadra...gli do delle "femminucce impaurite" ma i ragazzi reagiscono alla grande: carichi e motivati.

E il campo lo dimostra. 

Pareggiamo subito al 50° con Mus che insacca di testa su un corner tagliato di Belakovic.

Creiamo un altro paio di occasioni e al 59° ci portiamo in vantaggio con bomber Jelec che incorna un bel cross di Vrdoljak dalla sinistra.

Amministriamo il vantaggio, non subiamo nulla dietro e all'84° chiude la partita il neo entrato Viskovic, con una bella percussione sulla destra su lancio di Grujevic: Viskovic regge fisicamente lo scontro con il difensore avversario e con freddezza spara un siluro sul primo palo da posizione defilata.

Triplice fischio e grande gioia.

Bella vittoria, meritata davvero.

Spoiler

Giornata%2026%20-%20Tabellino_zpszvogepr

Migliore in campo

Stipe Vrdoljak - Non fa rimpiangere Aleksic e scava un solco sulla fascia sinistra. Supera sempre (o quasi) il suo diretto avversario e in fase difensiva non concede nulla. Bellissimo l'assist per Jelec.

Peggiore in campo

Abdelhakim Bouhna - Titolare a sorpresa per dare un po' di imprevedibilità alla manovra offensiva, non gli riesce il cambio di marcia e finisce spesso preda dei marcatori avversari.

mdy1km1.jpg

Ovviamente, ad una bella vittoria segue anche la nota negativa: Muminovic ci saluta per 40-50 giorni. Più grave del previsto l'infortunio subito dopo 5' dal suo ingresso.

2017-04-08%20Muminovic%20Sanin%206-7%20s

La classifica ci sorride ancora (anche le nostre avversarie "tentennano") e rimaniamo stabili al secondo posto.

Giornata%2026%20-%20Classifica_zpstzefbw

 

Fortunatamente, nonostante soli 3 punti su 9 nelle ultime gare, gli avversari non ci hanno ancora scalzato dalla zona play-off mentre si allontana la Dinamo II!

Sarà difficile ma noi, a questo punto, ci crediamo...anche se dobbiamo trovare qualche correttivo per le gare in trasferta.

Voi cosa ne pensate? Avete suggerimenti?

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giupo dice:

Peccato per l'attuale andamento, ma come abbiamo visto anche le inseguitrici stentano.
La promozione è vicina ma ora proviamo a non steccare, soprattutto tra le mura amiche. ;)

La speranza è quella!

Adesso abbiamo ancora tre sfide in casa e tre in trasferta (due temibilissime con Dinamo II e con Zagabria)!

Sto provando una nuova tattica da applicare in trasferta sulla quale i ragazzi stanno provando da un mesetto...la confidenza è buona ma per ora l'ho testata solo in spezzoni di gara...vedremo se al momento giusto funzionerà!

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

Ho nerdato parecchio negli ultimi 2 giorni ed eccovi un aggiornamento corposo!!!

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 27

NK HRVATSKI DRAGOVOLJAK vs NK NOVIGRAD 

In trasferta sul campo del Dragovoljak, partito davvero male in campionato ma in discreta risalita: con 9 punti nelle ultime 5 giornate occupa attualmente il 7° posto in classifica.

I bookmakers ci danno per favoriti ma siamo in trasferta e sappiamo che le difficoltà sono sempre parecchie.

Giornata%2027%20-%20Info%20prepartita_zp

Diamo fiducia a Blazevic sulla sinistra, visto l’infortunio di Muminovic e la “scarsa vena” di Bouhna, mentre per il resto confermiamo i titolarissimi, con Vrdoljak a sinistra al posto del lungodegente Aleksic.

Spoiler

Giornata%2027%20-%20Formazione_zpsu9fecx

La partita non è bella, non giochiamo bene ma riusciamo, anche se in modo immeritato, a vincere...e, alla fine, è quello che conta.

Giornata%2027%20-%20Info%20post-partita_

La partenza non è delle migliori; i nostri avversari (con un po’ di fortuna) passano in vantaggio con Kendes (sul nostro taccuino da un paio di mesi), abilissimo a sfruttare due rimpalli favorevoli che lo mettono da solo contro Beblek, dopo appena 4 minuti. Nonostante il possesso palla sia dalla nostra, non riusciamo a renderci pericolosi anzi, sono i nostri avversari a sfiorare il raddoppio sempre con Kendes che, con la sua velocità, ci crea non pochi problemi. Alla mezz'ora, una fiammata di Kovacic ci fa rientrare in partita: il nostro centrocampista è molto abile a recuperare palla su una respinta della difesa e, da posizione defilata, appena dentro l’area, lascia partire un siluro sul primo palo che si insacca, con la complicità, dell’estremo difensore avversario.

SI tratta, però, di un episodio perché per i minuti restanti soffriamo con gli avversari che ci schiacciano nella nostra metà campo e, in sofferenza, finisce il primo tempo con un 1-1.

Nell’intervallo, provo un approccio “soft” e modifico un po’ la tattica, leggermente più coperti e stretti, per poi ripartire con rapidi contropiedi.

La ripresa è più equilibrata e al 57° riusciamo addirittura a passare: bel gol di Dadic (entrato da 1 minuto appena al posto dell’infortunato Kovacic) che triangola molto bene con Jelec e, a tu per tu con Lovric, fa 2-1. Il Dragovoljak reagisce con veemenza e sfiora il pari con Kranjcar prima e Kendes poi; noi ci rendiamo pericolosi dalla distanza con Batelic che impegna Lovric e poco altro ma, a parte un brivido finale, causato ancora da uno scatenato Kranjkar, riusciamo a portare a casa i 3 preziosissimi punti.

Spoiler

Giornata%2027%20-%20Tabellino_zpszxayrv7

TOP & FLOP

Migliore in campo

Miro Kovacic – Ha il merito di riaprire una gara che sembrava indirizzata verso l’ennesima sconfitta esterna. Segna un gran gol e recupera diversi palloni. Peccato per l’infortunio…speriamo non sia grave

Peggiore in campo

Marin Viskovic – Confermato titolare dopo la bella prestazione dell’ultima giornata, soffre Kranjcar che lo salta con facilità e, da li, arrivano i maggiori pericoli.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Beblek e Kovacic (fortunatamente, solo una botta per lui), ottengono un importante riconoscimento, venendo inseriti nella squadra della settimana. Al loro fianco, solo giocatori di Imotski (splendida vittoria con il più quotato SIbenik) e Gorica (grande partita contro il fanalino di cosa Solin).

Spoiler

Giornata%2027%20-%20Squadra%20della%20se

 

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 28

NK RUDES vs NK NOVIGRAD 

Seconda gara in trasferta di fila, ancora a Zagabria questa volta contro il temibile Rudes.

I favori del pronostico sono dalla nostra parte anche se i nostri avversari sono reduci da 8 risultati utili consecutivi (dopo la pausa invernale non hanno mai perso) ma, anche, da 3 pareggi di fila e si trovano al 6° posto.

Giornata%2028%20-%20Info%20prepartita_zp

Scelgo di lasciare fuori Batelic, un po’ sottotono nelle ultime settimane, e lancio titolare Dadic, il match winner dell’ultimo scontro. Confermato sull’ala sinistra Blazevic e Pilj preferito a Kovacic (ancora stanco dopo qualche giorno di recupero) in mediana.

Spoiler

Giornata%2028%20-%20Formazione_zpsejn4v0

Arriva la seconda vittoria consecutiva in trasferta, con una buona prestazione anche se soffriamo ancora un po’ troppo rispetto alle gare casalinghe.

Giornata%2028%20-%20Info%20post-partita_

Cominciamo fortissimo, sfiorando due volte il gol in 5 minuti, prima con Dadic e poi con Jelec. Poi, salgono i ritmi e la pressione del Rudes ma Beblek e i miei difensori, autori di una partita davvero sontuosa, chiudono ogni spazio. Ci difendiamo bene e, di tanto in tanto, riusciamo a renderci pericolosi in contropiede. Il primo tempo, in ogni caso, si chiude sullo 0-0, con qualche occasione in più per il Rudes che però non si rende mai davvero pericoloso dalle parti del nostro super Beblek.

Nella ripresa il copione è lo stesso: il Rudes attacca in modo sterile, noi cerchiamo di fare un po' di possesso palla e, con rapide accelerazioni, agiamo di rimessa ma non riusciamo a far breccia tra le maglie avversarie. Al 79°, Dadic, colpito duro, subisce una distorsione al ginocchio (mannaggia…l’avevamo appena recuperato al top della condizione, speriamo non sia nulla di così serio). Il cambio è, però, fondamentale con Batelic che da la scossa. Infatti è proprio lui da servire l’assist a Jelec che fa 1-0 all’81° minuto: il nostro bomber, di precisione, infila con un potente rasoterra nell'angolino basso alla sinistra del portiere.

Il Rudes si riversa nella nostra metà campo e ci fa sudare freddo quando, sugli sviluppi di un corner, colpisce una traversa con Bodrusic; ma poi, a tempo oramai scaduto, bella ripartenza e perla di Bouhna fissa il risultato sul 2-0, con un tiro a giro dal limite dell'area imparabile.

Come detto, non giochiamo una grande partita e, alla fine, i nostri avversari rischiano anche di pareggiarla ma riusciamo in quello che mai ci era capitato: vincere due are di fila in trasferta. Complimenti ai ragazzi che, anche nelle difficoltà, sono riusciti a mantenere la calma e colpire nel momento giusto.

Questi 3 punti sono importantissimi, danno morale e fanno, soprattutto, classifica.

Spoiler

Giornata%2028%20-%20Tabellino_zpsit7cbpn

TOP & FLOP

Migliore in campo

Jurica Jelec – Sbaglia un paio di occasioni "non da lui" ma, sa solo tiene il peso dell’attacco da solo e si fa trovare pronto sull’assist di Batelic che insacca con grande freddezza.

Peggiore in campo

Vlatko Blazevic – Il ragazzo mi piace, si sbatte, corre per 2, però è ancora troppo frettoloso e impreciso; in ogni caso merita fiducia.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Non è stata una gara eccezionale da parte nostra ma, comunque solida e di carattere. Infatti ben 5 nostri giocatori vengono inseriti nella formazione della settimana (Beblek, Mus, Pilj, Jelec e Bouhna). Insieme a loro, 3 giocatori del Sibenik , vittorioso nello scontro di alta classifica con il Gorica (nostro prossimo avversario). Un elemento a testa per Sesvete, DInamo II e proprio Gorica.

Spoiler

Giornata%2028%20-%20Squadra%20della%20se

mdy1km1.jpg

Arrivano anche le notizie negative. L’infortunio di Dadic non è così grave ma dispiace perdere un elemento così importante che stava, tra l'altro, facendo molto bene.

Spoiler

2017-04-23%20Dadic%20Robert%203-4%20sett

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 29

NK NOVIGRAD  vs HNK GORICA

Per la 29^ di campionato, come anticipato, ospitiamo il Gorica, squadra certamente ostica che, da inizio stagione, staziona tra le prime.

In più, questo per loro è un "treno" troppo importante dato che sono reduci dalla sconfitta contro il Sibenik, avranno voglia di rifarsi…e i bookmakers sono dalla loro parte (anche perchè una sconfitta oggi li escluderebbe o quasi dalla corsa alla promozione).

Giornata%2029%20-%20Info%20prepartita_zp

Poche sorprese, scendiamo in campo, infatti, con la formazione tipo. Rientrano dal primo minuto Batelic, Kovacic e Godinovic. Davanti riconfermato Jelec e dietro, a fianco dell’imprescindibile Mus, spazio al giovane Cakarun.

Spoiler

Giornata%2029%20-%20Formazione_zpsyzky8p

Che dire?! Quanto si sbagliavano i bookmakers: partita perfetta.

Giornata%2029%20-%20Info%20post-partita_

Anzi, non c'è partita.

Prendiamo subito il controllo dell'incontro, dominiamo in mezzo al campo e, almeno nella prima fase, sciupiamo davvero tante occasioni (una di Jelec davvero C-L-A-M-O-R-O-S-A, a porta vuota dopo aver saltato il portiere). Al 35°, ci pensa Blazevic ad insaccare da grande attaccante un bel cross dalla destra di Viskovic: stop di petto per saltare due avversari e freddezza incredibile per 1-0 nell'uno contro uno col portiere. Finisce così il primo tempo, senza ulteriori emozioni.

Nella ripresa, solo una squadra in campo. Due occasioni in 3 minuti e, al 51°, raddoppiamo: calcio d'angolo basso di Belakovic per premiare il taglio di Mus, anticipato da Bobok che, però, anzichè respingere, infila il suo portiere con un clamoroso autogol. Passa un quarto d’ora e ancora Blazevic realizza la doppietta personale: punizione dalla destra di Belakovic, anche in questo caso rasoterra, e inserimento perfetto di Blazevic che di piattone fa 3-0. Giochiamo sul velluto, potremmo dilagare ma, forse per il risultato già acquisito, cerchiamo delle leziosità “gratuite” senza affondare il colpo del KO. Nel recupero però, quasi per caso, arriva il 4-0: azione manovrata con Belakovic che, ben servito da un passaggio filtrante di Batelic, scarica un sinistro mostruoso sul quale il portiere avversario non può fare nulla.

4-0 il risultato finale, meritato e frutto di una prestazione di altissimo livello contro un'avversaria tra le migliori del campionato.

A questo punto, sognare con costa nulla e iniziamo davvero a credere all’impresa promozione.

Spoiler

Giornata%2029%20-%20Tabellino_zpseer5a1a

TOP & FLOP

Migliore in campo

Vlatko Blazevic – Premio lui per la doppietta e l’ottima prestazione: questo è il giocatore che voglio vedere. Da evidenziare, ancora una volta, anche la superba prestazione di Belakovic.

Peggiore in campo

Jurica Jelec – E’ difficile dare a qualcuno la palma del peggiore, però oggi fallisce delle occasioni incredibili: il risultato sarebbe potuto essere parecchio più rotondo le avesse sfruttate.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Questa settimana facciamo ancora meglio! Sono, infatti, 6 nostri giocatori nel TOP TEAM settimanale: Beblek, Mus, Cakarun, Batelic, Belakovic e Blazevic. Due giocatori del Sesvete (vittorioso sul Dragovoljak) e del Sibenik (4-1 allo Zagabria) oltre a Muic dello Zagabria che, nonostante la pesante sconfitta, si dimostra giocatore di qualità. 

Spoiler

Giornata%2029%20-%20Squadra%20della%20se

 

mdy1km1.jpg

APRILE è il nostro mese!!!

Ottieniamo due riconoscimenti che ci riempiono davvero di orgoglio!

Il mio lavoro viene premiato e conquisto la palma di Miglior Allenatore del Mese: 5 partite, 12 punti, 4 vittorie e una sconfitta (contro il Dugopolje), 11 gol fatti e 3 subiti.

Giornata%2029%20-%20Allenatore%20del%20m

Ma, lasciatemelo dire, ancora più importante e meritato il premio di Miglior Giocatore del Mese per il nostro miglior centrale, Sasa Mus…un ragazzo straordinario che sta contribuendo i maniera significativa a questa fantastica cavalcatata con prestazioni di altissimo livello.

Giornata%2029%20-%20Giocatore%20del%20me

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 30

NK NOVIGRAD  vs HNK SIBENIK

Ancora in casa, questa volta viene a farci visita il Sibenik.

Sibenik che contro di noi ha uno score davvero pessimo: 2 sconfitte su 2, 10 gol subiti e 1 solo segnato.

Per i bookmaker siamo nettamente favoriti, ma sono appena sotto di noi in classifica vittoria potrebbe farli rientrare tranquillamente in gioco per la promozione diretta. In più, dopo qualche battuta a vuoto, nelle ultime settimane si sono ripresi con 2 vittorie contro dirette concorrenti per la promozione...non sarà facile.

Giornata%2030%20-%20Info%20prepartita_zp

Nell'undici di partenza, due soli cambi rispetto alla straordinaria partita contro il Gorica: dentro Grujevic e Pilj, fuori Viskovic e Kovacic.

Spoiler

Giornata%2030%20-%20Formazione_zpsv5pl6c

La partita viene controllata da noi; creiamo tante occasioni, il possesso palla ampiamente a nostro favore…peccato che non riusciamo a sfruttare questa netta supremazia e chiudiamo la gara con uno scialbo pareggio.

Giornata%2030%20-%20Info%20post-partita_

I ritmi iniziali sono abbastanza lenti, creiamo qualche sporadica occasione ma non ci rendiamo mai pericolosi per davvero, eccezion fatta per una bella conclusione di Belakovic al 7° minuto che si infrange sul palo. La partita scivola tranquilla all’intervallo a reti bianche.

Nella ripresa, pigiamo un po' di più sull'accelleratore e abbiamo subito due nitide occasioni: la prima, dopo appena un minuto, è di Batelic che da buona posizione mette fuori mentre al 50° Jelec sfiora l'1-0 con una botta dai 35 metri...sarebbe stato un eurogol pazzesco. Il Sibenik agisce di rimessa e si fa vedere in contropiede, sfiorando il gol con Zivkovic. Al 73° l’episodio che cambia la partita: fallo ingenuo di Grujevic su Zivkovic e rigore per il Sibenik. Sul dischetto si presenta Alispahic che non sbaglia, 1-0.

Alziamo ritmi e baricentro, mettiamo dentro Kovacic e il rientrante Aleksic e le sostituzioni danno l'effetto sperato. All’83°, infatti, è proprio il neo-entrato Kovacic a pareggiare il match.

Negli ultimi minuti, abbiamo ancora 3 buone occasioni, con Blazevic, Jelec e Aleksic ma pecchiamo in precisione.

Chiudiamo una buona gara con un punticino che non ci soddisfa affatto…in casa dovevamo vincere.

Spoiler

Giornata%2030%20-%20Tabellino_zpstrnbarj

TOP & FLOP

Migliore in campo

Miro Kovacic – Entra e cambia la partita. Ancora un gol, ancora una volta meglio del “rivale/compagno” Pilj.

Peggiore in campo

Marin Grujevic – Non gioca una brutta partita ma è davvero imbarazzante il fallo da rigore che commette: a difesa schierata, in posizione defilata, non si può commettere un errore del genere.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Due giocatori nella squadra della settimana: Batelic e, ovviamente, il match winner Kovacic. Gli altri: Becic e Kalinic dell'Imotski, sono decisivi nello 0-0 con il Dugopolje, Mlakic e Slunjski del Rudes, si rendono protagonisti contro il Sesvete, Zilkic, Spanja e Hajduk del Gorica sfoderano una grande prestazione contro il Lucko, Kendes (Hr. Dragovoljak) e Gruica (Solin) entrambe in gol nello scontro diretto.

Spoiler

Giornata%2030%20-%20Squadra%20della%20se

 

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 31

NK ZAGABRIA  vs NK NOVIGRAD

Il match più importante!!!

Questa è la partita fondamentale…il crocevia stagionale.

Ci danno per favoriti…anche se il precedente in terra nemica siamo usciti sconfitti per 2-1.

A nostro favore, l’assenza del nostro “Cakarun”, rientrato dal prestito a causa di un infortunio, priva lo Zagabria del fondamentale terminale offensivo.

Giornata%2031%20-%20Info%20prepartita_zp

Schieriamo la miglior formazione possibile, senza fare modifiche tattiche…ce la giocheremo come sempre. Rientra Aleksic titolare in difesa sulla fascia sinistra e Kovacic ritorna al centro del campo. Pesa invece l'assenza di Mus, oggi squalificato.

Spoiler

Giornata%2031%20-%20Formazione_zpsegvfva

Che gara? Dominata e vinta alla grande.

Giornata%2031%20-%20Info%20post-partita_

Scendiamo in campo indemoniati. Dopo 15 minuti abbiamo già concluso verso la porta 4 volte e al 16° passiamo con un bellissimo inserimento in area di Belakovic che incorna di testa un perfetto cross dal fondo di Aleksic. Ancora diverse occasioni per noi ma Condric ci chiude lo specchio della porta con alcune ottime parate. Il primo tempo si chiude sull’1-0.

Nella ripresa ripartiamo meglio ancora della prima frazione ma Condric si dimostra davvero insuperabile con almeno 4 interventi miracolosi…ma al 61°, non può nulla quando, ancora uno scatenato Aleksic sfonda sulla sinistra e crossa in area, dove Bjedov, goffamente, lo buca insaccando nella porta sbagliata, 2-0. Dico ai ragazzi di abbassare i ritmi e controllare la gara ma continua ad esserci solo la nostra squadra in campo e ancora Condric deve fare gli straordinari in un paio di occasioni. Chiudiamo il match, all’87°: Belakovic che si fa tutta la fascia destra e mette un bel cross dal fondo, dove l’accorrente Caput insacca con un gran gol di testa.

3-0…partita controllata alla grande con soli 3 tiri in porta concessi.

Spoiler

Giornata%2031%20-%20Tabellino_zpsdgojvh2

 

TOP & FLOP

Migliore in campo

Ivan Aleksic – Si intende a meraviglia con Blazevic, con sovrapposizioni continue che lo portano spesso al cross; da due di questi nascono i primi due gol…decisivo.

Peggiore in campo

Jurica Jelec – Siamo a fine stagione, lui è stato determinante finora ma la stanchezza inizia a farsi sentire.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

Ben quattro giocatori nella squadra settimanale: Beblek (davvero poco impegnano, lo avrebbe meritato il Condric visto in campo oggi), Cakarun, Mileusnic (che ha sostituito alla grande lo squalificato Mus) e Belakovic. Il Lucko vince alla grande contro il Rudes e piazze ben 3 giocatori, due sono del Sibenik (che si riprende e vince agevolmente con il Solin) ed uno a testa per Gorica e Solin. A mio modo di vedere, manca un giocatore autore di una gara splendida oggi: Aleksic.

Spoiler

Giornata%2031%20-%20Squadra%20della%20se

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 32

NK NOVIGRAD  vs NK SOLIN

Partita sulla carta facile, viene, infatti, a farci visita il Solin, già retrocesso e ultimo in classifica.

Siamo, quindi, nettamente favoriti. Inoltre, la partita potrebbe sancire la nostra prima, storica promozione.

Giornata%2032%20-%20Info%20prepartita_zp

In campo, spazio a Caput per Jelec e altra chance per Pilj, con Kovacic che si accomoda in panchina.

Spoiler

Giornata%2032%20-%20Formazione_zpshjokhl

Più difficile del previsto, giochiamo meglio ma l’orgoglio del Solin ci mette in difficoltà.

Riusciamo, comunque, a portarla a casa.

Giornata%2032%20-%20Info%20post-partita_

Gestiamo bene la gara sin dai primi minuti e concediamo poco o nulla ai nostri avversari. Purtroppo, al 15° si fa male Caput e tocca a Jelec fare gli straordinari. Ci facciamo vedere con insistenza nella metà campo avversaria ma arriviamo con difficoltà al tiro e, quando concludiamo, non centriamo lo specchio della porta. D'altra parte, il Solin parcheggia il bus davanti alla porta e fatichiamo ad entrare in area.

Nella ripresa, ripartiamo da uno scialbo 0-0 e, dopo pochi minuti, riusciamo a passare: Viskovic si sovrappone molto bene sulla destra e, di prima, mette un gran pallone che Jelec deve solo appoggiare in rete…1-0 davvero importante. Nonostante il risultato negativo, capiamo che la strategia di gioco del Solin e di non sfigurare, infatti rimangono inchiodati nella loro metà campo. A noi sta bene così, ci adeguiamo e la partita si trascina al temine sul risultato di 1-0.

La vittoria era l'unica cosa che contava, non bella ma fondamentale.

Spoiler

Giornata%2032%20-%20Tabellino_zpszlzzefe

 

TOP & FLOP

Migliore in campo

Sasa Mus – Ennesima prestazione di rilievo per lui. Gioca con personalità, guida la squadra da dietro e da grande sicurezza ai compagni.

Peggiore in campo

Vlatko Blazevic – Si limita al compitino, un passo indietro ma è ancora giovane.

 

IL PUNTO SETTIMANALE

TOP TEAM settimanale “difeso” da miei 3 giocatori. Eh, si...Mus, Mileusnic e Beblek, compongono il pacchetto arretrato della squadra settimanale insieme a Mlakic (Rudes). Poi, 2 giocatori dello Zagabria (Svetopetric e Vojkovic), Zilkic (Gorica), Hairlahovic (Imotski), Valentic (Sesvete), Petrovic (Lucko) e Ivancic (Dinamo II) a completare la formazione.

 

Spoiler

Giornata%2032%20-%20Squadra%20della%20se

mdy1km1.jpg

E per Caput niente di grave...

Spoiler

2017-05-20%20Caput%20Ivo%209-11%20giorni

Ma adesso...

...rullo di tamburi…

...siamo in Prima Divisione…

...promossi contro ogni pronostico…e scusate il gioco di parole.

E con una giornata di anticipo.

Giornata%2032%20-%20Festa%20promozione_z

Giornata%2032%20-%20Festa%20promozione-2

Giornata%2032%20-%20Classifica_zps6upw0f

LA CLASSIFICA, AD UNA GIORNATA DAL TERMINE, CI VEDE CON BEN 9 PUNTI DI VANTAGGIO SUL SIBENIK, SULLO ZAGABRIA E SUL GORICA, APPAIATE AL TERZO POSTO

MA CHE CAMPIONATO ABBIAMO FATTO!!!


 

Wow...ce l’abbiamo fatta…chi ci avrebbe scommesso?

Ci manca ancora una partita e le possibilità di primo posto sono praticamente nulle.

Infatti, secondo le regole della Seconda Divisione Croata, a parità di punti in classifica, contano i gol in trasferta.

Noi, vincendo con la Dinamo II nell'ultimo match, ci troveremmo a pari merito con loro ma al momento abbiamo 7 reti in meno all’attivo in trasferta.

Per cui l’unica speranza per il primo posto è di vincere segnando almeno 7 gol…impresa possibile?

Edited by masu85
Cambio grafica

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, LolloViola dice:

Complimenti per la stagione spettacolare! Ma se la Dinamo II viene promossa, le viene annullata la promozione in quanto squadra B?

Credo di si...la Dinamo II non dovrebbe fare classifica in quanto seconda squadra della Dinamo Zagabria!!! Vedremo adesso a fine campionato...

5 ore fa, makka dice:

Grandissima promozione :lazo::lazo::lazo:

Sono sorpreso quanto te...ad inizio anno eravamo dati al 10° posto dai bookmakers ma, con qualche innesto e tanta dedizione dei ragazzi, ce l'abbiamo fatta.

4 ore fa, giupo dice:

Complimenti per la promozione!
L'ultima sarà la giusta passerella per una stagione fantastica. ;)

Grazie...peccato sia solo una passerella...dovessi vincerla rosicherei un casino per essere a pari punti con i primi ma dietro per i gol in trasferta (che regola assurda, dato che negli scontri diretti sarei nettamente in vantaggio)!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

WQYjb9z.jpg

GIORNATA 33

GNK DINAMO II vs NK NOVIGRAD

Eccoci per l'ultima di campionato!

In campo contro la Dinamo II in una partita che, a meno di clamorosi risultati, non conta più nulla ai fini della classifica.

Nonostante un ottimo ruolino di marcia nelle ultime settimane, siamo ancora dati per sfavoriti.

Giornata%2033%20-%20Info%20prepartita_zp

Siamo senza Godinovic, squalificato, e tocca a Sunagic. Torna Muminovic dal primo minuto dopo l'infortunio e chance per Grujevic sull'out difensivo sinistro. Ballottaggio Mileusnic-Cakarun vinto dal primo che farà coppia con Mus.

Spoiler

Giornata%2033%20-%20Formazione_zpsrk5ca5

La partita è, come pensavamo, molto difficile. Nella Dinamo II ci ritroviamo un giocatore "fuori categoria" come Coric che, anche se leggermente acciaccato, ci crea non pochi problemi. Il miracolo non c'è e dobbiamo accontentarci di chiudere la stagione con una sconfitta ma i ragazzi ce la mettono tutta e non sfigurano affatto.

Giornata%2033%20-%20Info%20post-partita_

L'avvio è tutto a favore della Dinamo II, che si rende pericolosa con alcune belle azioni ispirate dal giovane e talentuoso Coric (per la cronaca, 31 presenze in Prima Divisione con 6 reti e 4 assist, oltre a 5 presenze in Champions League condite da una marcatura). Proprio il campioncino croato ci buca al 13°: prima colpisce di testa su corner, che Beblek  respinge molto bene, la palla ritorna a lui che appoggia in rete l'1-0. Scuoto un po' la squadra che ha una reazione ottima, infatti, al 25°, pareggiamo con il solito Jelec, che raccoglie un bel cross di Belakovic (al 18° assist stagionale) e fa 1-1. Purtroppo, è solo un'illusione perchè passano appena 8 minuti e Gonçalo arriva per primo su una bella punizione di Machado e, con un colpo da biliardo, riporta in vantaggio i suoi. Di li in poi è un monologo Dinamo fino all'intervallo.

Consolo i ragazzi e li incoraggio a fare di meglio. Nella seconda frazione la gara è più equilibrata, con rapidi cambi di fronte e occasioni da ambo le parti. Cerchiamo di cambiare l'inerzia del match con qualche cambio: fuori Muminovic e Grujevic, entrambe deludenti, e dentro Blazevic e Vrdoljak, per dare più spinta a sinistra ma il risultato non cambia e la partita si conclude con la nostra sconfitta per 2-1.

Chiudiamo con una sconfitta una stagione, comunque, eccezionale. Eravamo dati al 10° posto dai bookmakers, invece, ci troviamo a festeggiare una promozione insperata.

Spoiler

Giornata%2033%20-%20Tabellino_zps3kicugi

TOP & FLOP

Migliore in campo

Sasa Mus – Chiude la stagione con l'ennesima grande prestazione.

Peggiore in campo

Marin Grujevic – Chiede maggiore spazio e, quando ha la sua occasione, la spreca.

 

mdy1km1.jpg

 

Campionato vinto quindi dalla Dinamo II che, con questa vittoria, ci stacca di 6 punti.

 

RESOCONTO ANNUALE

Si conclude una bellissima stagione.Giornata%2033%20-%20Classifica%20amp%20S

Come detto, la Dinamo II conferma i favori del pronostico, vincendo il campionato.

Il mio Novigrad, chiude 2° a meno 6 e sale direttamente in Prima Divisione.

Al 3° posto, il Sibenik che, nonostante una stagione altalenante, riesce a strappare il pass per il Playoff che sarà contro l'Istra 1961, classificatasi 9^ in Prima Divisione.

Retrocedono invece Imotski (10°), Lucko (11°) e Solin ultimo classificato.

Vince il premio di Cannoniere Kendes (Hr. Dragovoljak) davanti al nostro Jelec.

Spoiler

Giornata%20Finale%20-%20Bomber_zps4mwfym

La miglior Media Voto così come la classifca assist sono appannaggio di Belakovic, autore di una stagione davvero strepitosa. Inoltre, Belakovic, si porta a casa anche il premio di Giovane dell'Anno.

Giornata%20Finale%20-%20Giovane_zps2nl15

Jelec, invece, si classifica al 3° posto come premi Uomo Partita, dietro, nuovamente, a Kendes (Hr. Dragovoljak) e Machado (Dinamo II).

In più, piazziamo ben 6 giocatori nella Squadra dell'Anno della Seconda Divisione: Beblek in porta, Mileusnic e Godinovic in difesa (il secondo ha sempre fatto il mediano però), Batelic e Belakovic a metà campo e Jelec davanti.

A completare la squadra: Paponja (Imotski) e Sedlacek (Gorica) in difesa, Jurjevic (Sesvete) e Sekidika (Sibenik) a centrocampo e, ovviamente, il capocannoniere Kendes (Hr. Dragovoljak) davanti.

Spoiler

Giornata%20Finale%20-%20Squadra_zpsy6wix

Mentre, personalmente, mi godo il mio premio personale: Allenatore dell'Anno.

Giornata%20Finale%20-%20Allenatore_zpse2

PARLIAMO DI NOI...

Giornata%2033%20-%20Z%20Resoconto%20stag

La stagione è ENORMEMENTE positiva.

Felice dell'andamento in campionato (dopo una partenza difficoltosa riusciamo ad avere una continuità pazzesca) e anche in coppa usciamo ai rigori contro il più quotato Istra 1961 (raggiungendo comunque gli obiettivi richiesti ad inizio anno).

Aggiungerei altre 3 partite tra i momenti da ricordare:

28 Settembre 2016, NK NOVIGRAD - NK SIBENIK, vinta per 6-0, è stato il momento in cui sono cambiate le cose in positivo

5 Novembre 2016, NK NOVIGRAD - GNK DINAMO II, con vittoria per 3-1, li diamo dimostrazione della nostra reale forza a tutti i rivali

13 Maggio 2017, NK ZAGABRIA - NK NOVIGRAD, vittoria in trasferta per 3-0, la partita che ci ha lanciato verso la promozione finale

Il 74% di spettatori dimostra l'attaccamento dei tifosi che è andato in crescendo da inizio anno; siamo una piccola realtà in una cittadina di appena 4500 abitanti e l'avere di media 740 tifosi secondo me è un ottimo risultato.

28 giocatori utilizzati: mi conforta perchè ritengo fondamentale il turnover, anche quando non si hanno tantissime partite da giocare e mi dimostra che la squadra ha delle basi solide perchè siamo riusciti a portare a casa dei risultati positivi anche con tanti cambiamenti di formazione.

DIRIGENZA

Giornata%2033%20-%20Z%20Resoconto%20stag

Rimango un po' amareggiato dall'opinione dirigenziale sull'andamento delle competizioni, anche perchè chiudiamo la stagione con un piazzamento sorprendente in campionato e in coppa otteniamo il risultato minimo richiesto. Anche le lamentele riguardo i trasferimenti mi sembrano esagerate, soprattutto perchè arrivano nei confronti di giocatori giovani che hanno avuto poco spazio e, quando chiamati in causa, non hanno fatto così male.

TIFOSI

Giornata%2033%20-%20Z%20Premi%20FS1_zpsjGiornata%2033%20-%20Z%20Premi%20FS2_zpsu

Premiato, aggiungerei giustamente, Belakovic come Giocatore dell'Anno per i Tifosi: è stato fondamentale con i suoi 18 assist ma anche con la sua velocità che ha messo spesso e volentieri in difficoltà le difese avversarie. Secondo e terzo, Jelec e Beblek, scelte che condivido pienamente, così come il TOP 11 dell'anno.

Naglic riesce a mettere il suo nome anche in positivo, suo, infatti, il Gol dell'Anno per i Tifosi, contro il Sesvete con un bel colpo di testa in tuffo.

Positiva anche la scelta di Blazevic come Acquisto dell'Anno per i Tifosi, viste le tante critiche iniziali al suo arrivo.

IN PIU', ARRIVANO ANCHE DELLE BELLE NOTIZIE DAL FRONTE DIRIGENZIALE

Giornata%2033%20-%20Z%20tra%20i%20PRO_zp

La prima è sul nostro nuovo status...da adesso siamo professionisti!

Per cui potremo lavorare di più e meglio in allenamento.

Giornata%2033%20-%20Z%20nuovo%20stadio_z

La seconda è davvero importante: ampliamento dello stadio.

Le regole della prima divisione sono chiare e richiedono uno stadio di minimo 3000 posti.

Di certo ci costerà un pochino e temo per le nostre finanze...:unsure::unsure::unsure:

INFORTUNI STAGIONALI

Ecco anche un breve focus sugli infortuni. Per motivi di "spazio" ho inserito solamente i giocatori che hanno assenze superiori al 10% delle partite stagionali.

La situazione è stata abbastanza sotto controllo, solo Dadic, Muminovic e Simic hanno avuto qualche problema in più tra i "titolari".

Resoconto%20infortuni_zpsrw6kyklg.jpg

RIEPILOGO CALCIO CROATO

Com'è andato per il resto il calcio in Croazia?

Nella Prima Divisione nessuna sorpresa: vince la Dinamo Zagabria con un distacco abissale sulle inseguitrici e si qualifica per i preliminari di Champions League. Al 2° e 3° posto, rispettivamente Hajduk e Osijek, che vanno alle qualificazioni per l'EURO Cup.

Retrocede lo Slaven Belupo, ultimo, insieme all'Istra 1961 che perde complessivamente per 3-2 il Playoff contro il Sibenik, che l'anno prossimo sarà con noi in Prima Divisione.

Giornata%20Finale%20-%20zPlayoff_zpswvkw

Giornata%20Finale%20-%20zCLassifica%20fi

In Coppa di Croazia, come detto, siamo usciti al Secondo Turno.

Ha la meglio lo Split, che vince in finale contro l'Istra 1961 per 3-2.

Coppa%20croazia%20-%20Resoconto%20finale

A breve le pagelle di stagione e...qualche informazione sui principali campionati.

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

L  E

La stagione è finita ed è il momento di tirare le somme!!!

RIEPILOGO STATISTICHE STAGIONALI

PORTIERI

MISEL POSAVAC - SV  Gioca 2 partite in coppa, per altro bene ma con avversari inferiori a noi. A fine anno gli scadrà il contratto e verrà lasciato libero.

VEDRAN BEBLEK - 8,5 Una stagione eccezionale, sempre costante e decisivo. Davvero un grande capitano

ANTONIO KRAGIC - SV Gioca solo 3 partite, senza infamia e senza lode.

DIFENSORI

SASA MUS - 9 Esploso nella seconda parte di stagione. Ci da quel pizzico d'esperienza che mancava e da solo regge la difesa e si rende protagonista di prestazioni fondamentali. Anche un gol all'attivo.

MARIN GRUJEVIC - 5,5 In lista trasferimenti ad inizio stagione, viene reintegrato a causa degli infortuni di alcuni compagni. Si lamenta un paio di volte per il poco utilizzo ma non riesce mai a dimostrare veramente di meritarsi la maglia da titolare.

PETAR SIMIC - 4,5 Ingaggiato per fare il titolare a destra, non convince e scivola gradualmente al ruolo di terza scelta. Proveremo a cederlo durante la prossima sessione di mercato, anche perchè le caratteristiche sono in calo.

STIPE VRDOLJAK - 7 Mi ha sorpreso. Inizia con poche apparizioni ma appena ha la sua occasione (l'infortunio del compagno Aleksic) ne approfitta con splendide prestazioni e un paio di assist davvero importanti.

DUSAN MILEUSNIC - 7,5 Molto bene nella prima parte, dove, come rigorista, mette a segno anche 3 reti. Nell'ultima tornata di partite subisce la concorrenza del giovane Cakarun ma, quando chiamato in causa, non tradisce mai.

LUKA CAKARUN - 7 Cresce in modo esponenziale durante la stagione fino a conquistarsi un posto da titolare. Pecca, di tanto in tanto, di ingenuità ma è ancora abbastanza giovane e può migliorare.

IVAN ALEKSIC - 7 Uno dei giocatori su cui puntavo di più ad inizio anno; non delude affatto ma, anche a causa di un paio di infortuni, non rende quando immaginavo. Autore del nostro primo storico gol in Seconda Divisione.

MARIN VISKOVIC - 8 Ottimo impatto, non era una delle prime scelte ma a suon di buone prestazioni, si conquista minuti e titolarità. Segna anche un gol ed è il miglior assist-man tra i difensori.

CENTROCAMPISTI

BLAZEN GODINOVIC - 7,5 Grandissima stagione del mediano. Si conquista il posto da titolare e non lo molla più. Autore di tre gol grazie ad una grande abilità nel gioco aereo.

BRUNO SUNAGIC - 6 Acquistato nel mercato invernale come vice-Godinovic, ha pochi minuti a disposizione per mettersi in mostra. In ogni caso, quando viene chiamato in causa, da un buonissimo contributo. Non piace ai tifosi, ma è giovane e avrà tempo e spazio per conquistarli.

NEMANJA BELAKOVIC - 10 Il miglior giocatore della stagione in assoluto. E' lui che spezza gli equilibri per merito della sua velocità e di un ottimo dribbling. Chiude la stagione con 18 assist (17 dei quali in campionato), 4 gol e la miglior media voto del campionato.

ELVIS OSMANI - 6 Gli do voto solamente per il gol che ci regala i 3 punti contro il Solin alla 7^ giornata, anche perchè in tutta la stagione gioca appena 120'.

MIRO KOVACIC - 7,5 Splendida stagione, durante la quale si alterna con il compagno Pilj. Tre gol all'attivo, due dei quali decisivi.

ABDELKAHIM BOUHNA - 6 Tanto fumo e poco arrosto. Le aspettative erano alte, vero, però non riesce nemmeno ad avvicinarsi a quello che mi aspettavo da lui. E' in scadenza, vedremo se provare ad ingaggiarlo a titolo definitivo perchè le qualità ci sono.

MARIN PILJ - 6,5 Gioca più di Kovacic semplicemente per la regola degli U21 ma non è al suo livello. Riesce, comunque, a contribuire con 2 gol e 2 assist ma è ancora troppo incostante. Valuteremo se confermarlo oppure dargli un'opportunità in prestito.

ALEN ASKEROV - SV Gioca 45'...ingiudicabile. Andrà, spero, in prestito.

SANIN MUMINOVIC - 7 Sulla carta è il nostro miglior giocatore per cui il voto può sembrare generoso. Però, passa la stagione a giocare (ed apprendere) un ruolo non suo. Ci regala solo 2 gol e 2 assist ma credo che il suo contributo lo abbia comunque dato.

KRISTIJAN BATELIC - 8,5 Giocatore fondamentale nella nostra stagione. Ci trascina nella parte centrale della stagione, quella dove facciamo la differenza mentre soffre un po' nell'ultima parte dove gioca leggermente più arretrato e le fatiche della stagione si fanno sentire.

VLATKO BLAZEVIC - 6,5 Scommessa di inizio anno, mi sento di averla vinta. Subentra la maggior parte delle volte ma nell'ultimo mese e mezzo, quando ha qualche chance in più da titolare al posto dell'infortunato Muminovic, ci regala dell ottime prestazioni. 3 gol e un assist in stagione.

ROBERT DADIC - 7 Potenzialmente, forse, il nostro miglior giocatore. Ha la sfortuna di farsi male a fine agosto e, quando rientra, la squadra ha una sua identità e faccio fatica a dargli spazio. Anche se gioca poco, ci regala 3 punti fondamentali con il Hr. Dragovoljak e chiude la stagione con 2 reti e 1 assist in appena 648 minuti.

ATTACCANTI

ALEXANDAR NAGLIC - 3 Per distacco, il peggior giocatore stagionale. Ha le sue (poche) occasioni ma le spreca tutte senza mai riuscire ad incidere. Un solo gol all'attivo...che viene premiato come il nostro più bello dai tifosi.

JURICA JELEC - 9,5 Decisivo con i suoi gol, ben 17 (ai quali vanno aggiunti 5 assist). L'unico difetto (se dobbiamo trovare il pelo nell'uovo) è un po' di incostanza, infatti in alcune partite sparisce e la squadra ne risente. Però è innegabile il suo grandissimo contributo per la promozione.

IVO CAPUT - 6,5 258 minuti, 2 gol e 2 assist. Gioca pochissimo e mi pento di aver insistito tanto con Naglic anzichè con lui.

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo un periodo di appannamento dove le nostre rivali non hanno approfittato ecco il poderoso cambio di marcia che ci porta nella massima serie :bravo:

la dirigenza molto bene, status di professionista ed ingrandisce lo stadio: che amori! :wub:

Bela....kovic, tanta roba!! :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

XOzGvDo.jpg

A SPASSO PER L'EUROPA

In giro per l'Europa, invece, le cose sono andate così!

Serie%20A_zps1wxlgo3i.jpg  T0Js0xQ.jpg

tTskkAY.jpg  Premier%20League_zpsilbar2gp.jpg

Ligue%201_zpsdcinl4pg.jpg  IoCkrlK.jpg

ObjFhPp.jpg  Bundesliga_zpsw7ajgdag.jpg

Liga_zpsobn3nwwk.jpg  sosCLwm.jpg

Ob7sFOo.jpg  Liga%20portoghese_zpszk4r3w4w.jpg

vx3meSW.jpg  CL_zpsuoskuo17.jpg

IN CHAMPIONS LEAGUE TRIONFA L'ARSENAL, CHE SCONFIGGE IN FINALE 1-0 IL BARCELLONA CON GOL DI LUCAS.

yFINYe9.jpg4d4yz71.jpg

IN EUROPA LEAGUE, VINCE IL MANCHESTER UTD, BATTENDO IL CELTIC PER 2-0...IN RETE MATA E IBRAHIMOVIC.

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

7qRWex.jpg

STAGIONE 2017-2018

Beh...certo non si può dire che in Croazia non si lavori, infatti, dopo 15 giorni di vacanza, inizia il ritiro.

Ai miei ordini la stessa rosa che ha concluso il campionato, anche perchè il mercato non è ancora aperto; unica eccezione, vengono lasciati a riposo i giocatori ai quali non verrà rinnovato il contratto, in scadenza al 30 Giugno.

Il campionato inizierà il 9 Luglio, contro l'Inter Zapresic e saremo in casa. La seconda giornata saremo in trasferta contro il Cibalia mentre affronteremo i campioni della Dinamo il 26 Agosto.

E9WFZDn.jpg

I bookmakers ci vedono "maluccio"...infatti, insieme al Sibenik siamo i maggiori candidati alla retrocessione, non sarà facile.

JOtPjpp.jpg

Favorita per il titolo, ovviamente, la Dinamo Zagabia; chance anche per Rijeka e Hajduk che, a mio parere, si dovranno comunque accontentare del podio.

Adesso dovremo lavorare sul mercato. La rosa, purtroppo (ma era chiaro), non è adeguata per la categoria, per cui dovremo lavorare molto.

Le finanze sono assai risicate, buona parte dei giocatori chiedono un adeguamento contrattuale, anche alla luce del nostro nuovo status (professionisti) per avere un accordo full time. Inevitabilmente, rinnoveremo i contratti dei giocatori indispensabili (o "con futuro") e cercheremo di rinforzarci con acquisti a parametro zero e prestiti.

 

Inoltre la dirigenza ci da la possibilità di assumere nuovi preparatori e nuovi osservatori.

 

A BREVE LA PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA E LE PRIME AMICHEVOLI

Edited by masu85

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now