una striscia

4-2-3-1 controllo by una striscia

Recommended Posts

 

mwKRP59.png

 

21kbb6r.png

2m6lx91.png

 

Ed ecco un'altra tattica che riprende il successo dello scorso anno (il 4-2-3-1 che tanto successo ha riscosso in estate). I principi sono gli stessi, ma rispetto al modulo dello scorso anno, si richiede un approccio più ragionato e meno diretto. Per quanto riguarda la posizione di trequartista, essa richiede un giocatore davvero molto tecnico. Per il resto i principi sono gli stessi. Se si volesse un approccio più diretto, basta aumentare il ritmo e togliere il cercate di sovrapporvi (che può essere comunque tolto a discrezione). Il gioco è avvolgente in quanto tutti i giocatori partecipano al possesso di palla corale, i movimenti degli attaccanti esterni incoraggiano il terzino a salire liberandogli lo spazio; i due di centrocampo sono giocatori di posizione, mentre in attacco tutti e quattro i calciatori possono segnare o scambiarsi assist tra di loro

 

FAQ

 

Caratteristiche richieste giocatori:

 

 

 

 

Portiere: il migliore possibile, meglio se sà giocare con i piedi

Terzini: bravi a crossare, veloci e con ottimi valori in resistenza e contrasti

Difensori centrali: Veloci (giocatori lenti non sono contemplati), bravi in posizione, marcatura e intuito. Il difensore che imposta deve avere anche un buon valore in passaggi

Mediano: Giocatore tuttofare, deve essere un buon costruttore di gioco ma abile anche a difendere. Posizione, passaggi, contrasti, visione di gioco caratteristiche essenziali

Centrocampista centrale: Recupera palloni dinamico, quindi con un buon valore in resistenza, meglio se veloce, buoni valori in contrasti, posizione e se possibile passaggi.

Ali: Dribbling, passaggi, senza palla, meglio se veloce, cross e in seconda battuta finalizzazione e freddezza oltre ad intuito

Trequartista: Dribbling, passaggi, senza palla, visione di gioco e in seconda battuta finalizzazione

Centravanti: Senza palla, finalizzazione, freddezza, intuito e in seconda battuta colpo di testa ed elevazione. Meglio se veloce

 

 

La tattica è su controllo. Posso cambiarla su standard?

 

Assolutamente si. Dovrete inserire il ritmo normale

 

La tattica è su controllo. Posso passare su offensiva?

 

Assolutamente si. Aumentate la gittata dei passaggi e mettete il ritmo su veloce, inserite il crossate di prima o, se non vi convince, togliete comunque il cercate di sovrapporvi.

 

La tattica è su controllo. Come posso settare i giocatori per cercare di mantenere il risultato?

 

Togliete alcuni ruoli offensivi in base a dove soffrite, a partire dai terzini, abbassate il pressing, se necessario abbassate le ali sulla linea di centrocampo. Abbassate la linea difensiva

 

 

La tattica è su controllo, come posso giocare eventualmente in contropiede?

 

Direzionate i passaggi sulle fasce, aumentate la gittata dei passaggi, abbassate pressing e linea difensiva, libertà creativa e libertà di movimento, mettete i terzini su sostenere

 

Alcuni ruoli non mi soddisfano. Posso modificarli?

 

Assolutamente si, potete modificare qualsiasi ruolo vogliate e in qualsiasi modo vogliate. E' una tattica altamente personalizzabile data la presenza di ruoli base. L'importante è sempre cercare di mantenere l'equilibrio che gli è stato dato inizialmente

 

 

DOWNLOAD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto utilizzando questa tattica con il Milan e funziona benissimo, ho solamente modificato qualche ruolo: i terzini sono dei fluidificanti con compiti difensivi, i due mediani li ho messi sulla stessa linea e non asimmetrici; dietro all'unica punta c'è un regista avanzato, con compiti di supporto come gli attaccanti esterni; al centro dell'attacco c'è una punta completa o un centravanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/12/2017 at 12:28, una striscia dice:

Il molto fluida collega i reparti, tutti attaccano e tutti difendono. Con una tattica che prevede tutti questi giocatori offensivi è il minimo inserire il molto fluida Francesco :) 

Buongiorno a tutti...

PREMESSA:
torno a giocare dopo un po' a FM con la versione 18...

da buon milanista parto sempre con il Milan... avevo iniziato una carriera alternando un 433 e un 352 ma a marzo ho dovuto stoppare tutto perché non so che ho combinato con gli allenamenti.. ma in pratica ero con soli 7 giocatori della prima squadra non infortunati (e cmq da centro medico tutti a rischio infortuni alto)

quindi stop.. e ricomincio da zero.. considerando però che l'esperienza fatta.. mi fa piacere sempre meno la difesa a 3 (non la digerisco ma volevo provare una volta a svilupparla) e quindi decido di puntare sulla difesa a 4.. ho iniziato quindi a studiare un pochino, prima di iniziare.. per partire già con le idee chiare.. e devo dire che le tue tattiche sono MOLTO interessanti, e soprattutto le tue spiegazioni sono per neofiti ignoranti come me, molto preziose!

inizierò quindi la stagione partendo con 2 tattiche da sviluppare.. questa per le partite "più facili" e il tuo 433 standard per le "più difficili".

detto ciò.. con il Milan di quest'anno come le vedi queste tattiche? e dovendo fare mercato dove andresti a intervenire per farle rendere meglio?

Ti ringrazio in anticipo.. non so se scrivere qui va bene per avviare lo sviluppo della mia carriera o se dovrei spostarmi in altre sezioni.. e chiedo scusa in anticipo se sono OT qui...

Edited by elmonarca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Per quanto riguarda gli acquisti non saprei minimamente consigliarti .asd non ho molta esperienza di FM giocato e non so minimamente quali giocatori prendere e su quali investire. Magari dai un occhio nella sezione scouting se trovi qualche buon suggerimento. Per quanto riguarda invece le sue tattiche vai tranquillo. Alternando le due che citi tu e il 4-4-2 squadre ho terminato la prima stagione di B con il Perugia con 42 partite fatte, 2 sconfitte, 6 pareggi e 34 vittorie :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, una striscia dice:

Ciao! Per quanto riguarda gli acquisti non saprei minimamente consigliarti .asd non ho molta esperienza di FM giocato e non so minimamente quali giocatori prendere e su quali investire. Magari dai un occhio nella sezione scouting se trovi qualche buon suggerimento. Per quanto riguarda invece le sue tattiche vai tranquillo. Alternando le due che citi tu e il 4-4-2 squadre ho terminato la prima stagione di B con il Perugia con 42 partite fatte, 2 sconfitte, 6 pareggi e 34 vittorie :) 

beh.. non avrai esperienza ma vedere come studi e snoccioli le tattiche, non ci giocherei contro di te!!!! ;)

oggi inizio e ti tengo aggiornata (aggiungo anche la 442, così ho 3 varianti).... 

solo una curiosità, per la "poca" esperienza.. :P come gestisci l'allenamento? dalla preparazione alla stagione... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, una striscia dice:

Trovi la mia guida qui nel forum. Usa la funziona cerca :) 

si grazie... trovata.. o meglio ritrovata.. era quella che usavo in FM 16... e funzionava molto bene... 

con i cambiamenti di FM 18 va bene lo stesso vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

una piccola anticipazione... ho iniziato la stagione... è ancora presto per dei bilanci.. ma devo dire che con le due tattiche  di UNA STRISCIA le cose vanno bene.. le amichevoli non contano ma in ogni caso ho vinto nonostante le gambe pesanti con il liverpool... e poi ho passato il primo turno di EL con i Rangers Glasgow... oggi continuo e ti aggiorno.. anzi.. vorrei mettere gradualmente anche il terzo modulo.. il 2-5-3 tiki taka sempre di Una Striscia (al quale vanno i miei più sentiti complimenti!!!)

solo una cosa... ho fatto la preparazione seguendo esattamente, alla lettera, la guida... e ho già 4/5 infortuni.. un paio lunghetti.. e tutti i giocatori con rischio alto.. premetto che gioco amichevoli (o preliminari) ogni 3/4 giorni.. sono arrivato alla settimana di affiatamento (necessaria visto che ci sono 3/4 nuovi) con livello medio.. dopo 2 di forma fisica molto alto e 2 di tattica alto.. e al momento l'allenamento individuale è settato su carichi leggeri... 

non vorrei trascinarmi questo rischio infortuni per tutti troppo in avanti con la stagione... suggerimenti?

grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Grazie per il solito feedback. Da quest'anno il numero di infortuni è stato implementato in FM, ce ne saranno di più ma di entità minore, come è nella realtà. Quindi non preoccuparti, purtroppo, tutto ordinaria amministrazione. Soprattutto con giocatori che hanno bassi valori in natural fitness e alti in injury propeness (valori che puoi vedere solo dall'editor in quanto nascosti). Quindi non preoccuparti. Come nella realtà, in fase di preparazione se ne hanno abbastanza. A me, sinceramente, sembra un aspetto davvero molto realistico del gioco

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, grazie come al solito per le spiegazioni puntuali e soddisfacenti.. quindi consigli finché non inizia il campionato di mantenere livello leggero dell'individuale.. e poi quando si passa quello di squadra su medio, alzare su medio anche l'individuale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

azz.. anche durante la preparazione lo tieni a media? e dai focus aggiuntivi ai giocatori?

ultima domanda.. per ora.. :P ma le indicazioni del centro medico che valenza hanno? è normale avere tutta la stagione rischio alto infortuni per tutti o quasi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccomi qui.. allora.. campionato iniziato.. fino ad ora solo una sconfitta in amichevole. preliminari di EL superati con tranquillità.. vinte le prime due in campionato (la prima in trasferta col chievo).... direi molto molto bene per ora... ti volevo chiedere alcuni/e consigli/dritte/chiarimenti

1) riguardo l'allenamento individuale.. tu mi dicevi di tenerlo su medio senza focus aggiuntivi.. se lo metto su leggero con focus aggiuntivo? vale la pena di farlo concentrare su qualcosa in particolare? a livello fisico cosa mi cambia?

2) considerate soprattutto le tue tattiche 433 e 4231 che al momento sto usando senza alcuna modifica (gradualmente sto inserendo la 253 tiki taka, ma non si può usare con tutte)... il Rar... quali sono le qualità più importanti secondo te per farlo rendere al meglio con queste tattiche?

3) nelle conferenze pre-partita.. conviene mostrare sicurezza sulle potenzialità della squadra, o stimolarli? (es. se giochiamo bene abbiamo buone possibilità di vincere oppure, dobbiamo stare attenti)

4) idem per le istruzioni pre-partita e di fine primo tempo.. esaltarli se va bene.. o tenerli concentrati? usi i discorsi personalizzati?

scusa per le tante domande... i tuoi consigli sono sempre così preziosi.. e allora ne faccio incetta!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Eccomi pronti:

 

1- Medio senza Focus aggiuntivo solo in precampionato. Poi metti tranquillamente il Focus senza problemi 

2- contrasti, posizione, passaggi, visione di gioco

3- entrambe le cose. Io ti consiglio di andare a sensazione, segui il tuo istinto in base alla partita che ti si presenta, senza indugiare e senza farti troppi problemi

4- esaltarli se va bene, punzecchiarli se va male, incoraggiarli quando hanno avuto sfortuna e meritavano di vincere... cercando di coinvolgerli sempre

 

un saluto :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now