• Announcements

    • LolloViola

      Nuovo utente? Leggi qui!   11/13/2016

      Per tutti coloro alle prime armi ed appena registrati, ecco una breve lista di linee guida che vi permetteranno un rapido ambientamento.
    • Andrew1684

      Esalogos'17   02/11/2017

      Ti piacciono gli Esalogos'17 ma non hai ancora il logo della tua squadra? Questo è il posto giusto per farlo, vieni qui ed esprimi la tua richiesta
    • tia204

      Fmstories Magazine Marzo 2017   04/17/2017

      Con colpevole ritardo, ecco l'uscita del Magazine di Marzo, dedicato alle nostre storie!!!!

THEGLADIATOR

Senators
  • Content count

    15,892
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

THEGLADIATOR last won the day on April 27

THEGLADIATOR had the most liked content!

1 Follower

About THEGLADIATOR

  • Rank
    fondatore del "Daje-style"
  • Birthday 03/09/1985

Contact Methods

  • Facebook
    circeo_dany85@hotmail.com
  • Steam
    0
  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città
    S. Felice Circeo(LT)

Squadra del cuore

  • Squadra del cuore
    Roma

Recent Profile Visitors

17,562 profile views
  1. Inizio spumeggiante in campionato, marchiamo subito il territorio, il sorteggio in Champion's è di quelli difficili!
  2. Primo posto meritato, siamo anche in un buon momento, dobbiamo continuare su questa scia!
  3. Si iniziano a vedere i primi segnali di ripresa, forza fedy!
  4. Periodo un pò così, la perdita di Keita è devastante e bisogna dire che senza di lui questa è un'altra squadra, ora con la poule scudetto in tasca però ci giochiamo molto e dobbiamo stringere i denti!
  5. Perdiamo fornendo però una prestazione di altissimo livello, i segnali sono incoraggianti, possiamo fare bene!
  6. Una brutta botta d'arresto, non ci voleva proprio, ora testa al campionato. Sconfitta senza attenuanti, l'Europa non è la Serie A Partita storta, purtroppo non era cosa... Vero, la delusione per l'uscita in Europa League è tanta ma abbiamo fatto davvero qualcosa di clamoroso in campionato ed è giusto dirlo. Concludiamo il nostro campionato in modo davvero esemplare, raccogliendo 13 punti in 5 partite, confermiamo la nostra leadership nazionale ancora una volta con prestazioni di alto livello. La classifica mostra lo strapotere giallorosso in questa annata straordinaria, 96 punti frutto di 30 vittorie 6 pareggi e solo due sconfitte, dietro a 15 punti di distanza un Milan che ha giocato un campionato in crescendo di ottima fattura, poi a seguire Juventus, Napoli e...Cagliari autore di una stagione pazzesca. Male Inter, Fiorentina e Lazio. Il riepilogone Portieri/e voto 7: Voto unico per l'unico portiere sceso in campo quest'anno ciò Alisson, 51 partite e la media del 6.97 non gli salveranno la vita, verrà ceduto a causa della sua ribellione di Gennaio... Difesa voto 8: reparto cardine di questa stagione, prestazioni alte per Manolas, Juan Jesus e sopratutto Marchizza (che si è meritato il rinnovo), dietro di loro però spingono per un posto in squadra i giovani Delaporte, Bergamo e Bosco che risultano essere la meglio gioventù, sugli esterni prestazioni eccelse per i due esterni di sinistra Mendy e Masina, bene anche Peres e Nura. Centrocampo voto 8: zona nevralgica del campo che ha vista nel tempo avvicendarsi molti giocatori intorno al nostro grande pilastro di quest'anno Leo Paredes che da solo ha tenuto la regia del centrocampo, meritandosi elogi e medie voto spaventose, bene anche gli altri in crescita il buon Zielinski ma anche Kevin e Gnoukouri hanno fatto la loro. Trequarti voto 8: tante belle sorprese e tante belle prestazioni per i trequartisti giallorossi, Salvio sugli scudi con il faraone, bene anche Ramirez in crescita e Iago Falque che ci ha dato una mano importante, resta il dubbio su Gerson che si è perso praticamente 6 mesi di attività. Attacco voto 8: qui la fa da padrone il buon Babacar che dalla partenza di Dzeko in poi ha tirato avanti in modo egregio una carretta che poteva diventare pesantissima, invece ne è uscito alla grande dando segni di maturità, bene Cappa con 4 assist ma senza gol. Chi parte/chi resta? Chi parte: sicuramente i dissidenti di Gennaio, gli ammutinati del Bounty per incederci saranno oggetto di attenta riflessione, alcuni di loro ho già deciso di cederli al miglior offerente, su altri invece devo riflettere ancora...in linea di massima comunque non esistono incedibili e l'obiettivo resta quello di monetizzare per operare sul mercato in modo dignitoso per rinforzare la squadra, quindi cederemo! Chi resta: come detto in precedenza pochi avranno il posto assicurato nonostante questa stagione esaltante, credo sia necessario un restyling approfondito e tutti potrebbero rientrarci, detto questo tenere Marchizza, Paredes e Ramirez sarebbe già un buon punto di partenza. Premio di allenatore dell'anno meritato, prendo e porto a casa. Le ottime prestazioni dei giocatori vengono evidenziate dai premi di fine anno.
  7. Grandissimi acquisti dalla cintola in su, Savic, Elneny e Grujic rinforzano di molto un centrocampo orfano di due elementi importanti, in attacco il colpaccio è Penharanda (forse bassina la clausola) che può esserti utilissimo e che già vale molto di più di quello che lo hai effettivamente pagato. Tanta roba!
  8. L'Europa League può essere una competizione più vicina alle nostre possibilità, anche in campionato ci riprendiamo e superiamo il momento di difficoltà...ora cosa farai?
  9. Due sconfitte dolorose ed inaspettate, torniamo in carreggiata al più presto!
  10. Grandissima impresa in Champion's, il sorteggio però è durissimo!
  11. Un aggiornamento estremamente positivo, il rinnovo è la ciliegina sulla torta, ora non dobbiamo mollare però, quindi dopo la pausa bisogna tornare a vincere!
  12. Io non la vedo così nera, la difesa lo scorso anno ha fatto benissimo ed è stato giusto confermarla il più possibile, Rose è un grande acquisto.
  13. Sarà una doppia sfida tostissima. Masina sta avendo un rendimento alto, sarà per l'interesse de monegaschi... Dovremo stare attenti in Europa, potrebbe essere molto dura. Già, ma alla fine bisogna battere anche quelle forti per meritarsi il trofeo. Craiova un pezzo di cuore, stanno dimostrando di essere una squadra forte a prescindere dalla mia presenza, noi invece abbiamo un avversario molto ostico. Craiova immenso, tiferò per loro! La vittoria sulla Juve è stata fondamentale, anche se non è più la Juve schiacciasassi di un tempo. Che peccato, proprio ora che avevi iniziato Serie A A Palermo dominiamo il gioco senza concretizzare a sufficienza, passiamo grazie ad un gran gol di Leo Paredes da calcio di punizione. Serie A Tempo di derby, praticamente quasi un testa coda visto che i cugini occupano la 16° posizione in classifica, nonostante ciò ne esce una gara combattuta che ai punti avremmo meritato di vincere noi, non troviamo però il gol e forse con il pensiero a Manchester ci accontentiamo di un punto... Europa League In questo quarto di andata giochiamo una delle partite internazionali in trasferta più belle da quando sono a Roma, passiamo con Salvio sugli sviluppi di un calcio di punizione, veniamo raggiunti dopo poco da un rigore di Aguero però teniamo bene il campo sfiorando più volte il raddoppio (come i padroni di casa a dire il vero), portiamo a casa un preziosissimo pareggio esterno che ci da un piccolo vantaggio per il ritorno casalingo. Serie A Dopo la trasferta di Europa League ci tocca un'altra trasferta dura in quel di Bergamo, giochiamo un'ottima partita trovando nel secondo tempo il doppio vantaggio con la coppia Falquè-Salvio, i padroni di casa a due dal termine trovano il gol della bandiera ma alla fine rischiamo poco e portiamo i tre punti a casa! Europa League Il peggiore degli incubi, questo è il ritorno di Europa League, canniamo totalmente la partita subendo (anche con un pò di sfortuna) 4 gol su 5 tiri in porta...delusione grandissima uscire in questo modo dall'Europa, la squadra si è dimostrata non matura per questi palcoscenici. Fuoco e fiamme... Serie A Torniamo a giocare in campionato con il fardello dell'eliminazione dalla coppa sulla schiena, bastano pochi minuti però a Babacar per toglierselo di dosso, nel secondo tempo una magistrale punizione di Ramirez chiude definitivamente i conti, almeno in campionato diamo segnali ottimi. Il campionato da tempo è virtualmente chiuso, restano 5 partite e i punti di vantaggio sul Milan secondo sono dodici, il margine è veramente ampio, Juve in flessione che teme la rimonta del Napoli. In fondo alla classifica sono ormai spacciate Verona, Genoa e Pescara.
  14. Mese davvero ottimo, risultati importanti che ci riportano in gioco in entrambe le competizioni!
  15. Lukaku affarone a pochissimo, che colpo!