• Announcements

    • LolloViola

      Nuovo utente? Leggi qui!   11/13/2016

      Per tutti coloro alle prime armi ed appena registrati, ecco una breve lista di linee guida che vi permetteranno un rapido ambientamento.
    • jefftribou

      FMBetting   09/12/2017

      Nasce l'area scommesse di FM.it dove i nostri esperti vi daranno tutte le dritte possibili. Iscrivetevi qui

zio_cantante

Members
  • Content count

    405
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

zio_cantante last won the day on January 29

zio_cantante had the most liked content!

About zio_cantante

  • Rank
    Allenatore di periferia

Squadra del cuore

  • Squadra del cuore
    Juventus

Recent Profile Visitors

719 profile views
  1. L'Impero dei Galletti

    Eccomi, sempre bello vedere una carriera incentrata sui giovani, specie se in Italia! Il post di apertura mi ha fatto venire una certa fame comunque mercato molto movimentato che ci lascia con una rosa davvero ampia. Tanti giovani ma la davanti guida tutti un Diamanti in grande spolvero, che in serie B fa valere ancora la sua qualità. L'infortunio di Floro Flores non mi preoccupa più di tanto, non stava giocando bene e le alternative la davanti ci sono. Inoltre l'anno scorso su FM17 è stato una grossa delusione per me anche in serie C, perciò non credo peserà troppo la sua assenza. Se posso chiedere, hanno influito in qualche modo tutti questi movimenti di mercato su queste nuove dinamiche di spogliatoio?
  2. Le cipolle alla riscossa

    Ciao Andrew ci sono! Bella sfida in cui si dovrà per forza di cose puntare sul vivaio date le difficoltà economiche. Si farà di necessità virtù Buon trittico con Van den .... che parte ovviamente avanti ma occhio a Devriendt che da come ne parli sembra destinato a far bene
  3. The Academy

    L'obiettivo con cui nasce la carriera è secondo me la massima espressione di FM, seguo senz'altro! La scelta mi piace, squadra con ottime strutture e ottime giovanili ma in un campionato di seconda/terza fascia che comunque offre una discreta concorrenza almeno per i primi anni
  4. Da zero

    Carriera da allenatore alla Zidane, si parte già da un top team, che noia Quella con lo Shelbourne sembra la sfida più facile (se così si può dire), mentre la più disastrata, visto che comunque dubito retrocederai in ogni caso, mi sembra la squadra Ucraina per lo status di neopromossa e soprattutto per le strutture. Che dire ti seguo!
  5. Reclutamento giovani "esterno"

    Bene grazie ad entrambi, ora mi metto all'opera!
  6. Reclutamento giovani "esterno"

    Ciao Alex, proprio in questi giorni mi sto leggendo le avventure del tuo Eintracht! Tornando a noi, come filtro usi solo l'età e quindi li studi tutti? Saranno migliaia, considerando anche solo gli Italiani U17, di cui gran parte assolutamente inutili se si allena una squadra di un certo livello. Non porta via un po' tanto tempo? Si sulla parte in grassetto siamo d'accordissimo. Per curiosità quali regioni fai osservare? Solo le principali (tutta l'Europa + sud america) o fai scandagliare tutto il globo in cerca di talenti in parti "sperdute"?
  7. Buongiorno/buonasera a tutti! Ultimamente mi sto concentrando molto su una carriera incentrata sullo sviluppo dei giovani. Ho letto molti articoli sul web, sia in italiano che in inglese, e la cosa che mi riesce più difficile applicare è quella da titolo: aggiungere qualche giovane a quelli provenienti dalla scuola calcio del club. Visto che anche su questo forum ci sono dei guru dello sviluppo giovani la domanda che vi faccio è la seguente: come fate voi ad individuare ad individuare questi teenagers da aggiungere alla vostra primavera? Date istruzioni specifiche agli scout? Sfruttate i club satelliti? Io fino ad ora mi sono limitato a dare al DS il compito di ingaggiare giovani da fuori, ma mi ha portato un giocatore in 3 sessioni di mercato. Attendo vostri lumi!
  8. Di Muller conosco solo lo yogurt

    STAGIONE 2018/2019 - SEMIFINALI PLAYOFF SEMIFINALE: SAN MARINO - CROTONE La partita comincia all'insegna dell'equilibrio, con noi che gestiamo sorprendentemente il possesso palla mentre il Crotone cerca di combinare in velocità con i suoi 3 attaccanti. L'equilibrio si rompe per un errore di Dini, che esce un po' a farfalle su un cross teso e lascia la porta libera a Verde, che non si fa pregare e fa 1-0. Reagiamo bene, senza scomporci e facendoci vedere qualche volta in avanti ma senza mai creare grossi pericoli, si va così a riposo sotto 1-0, ma siamo vivissimi. Nella ripresa però il Crotone inizia benissimo e dopo pochi minuti raddoppia, rischiando di chiudere il match. Noi però non ci stiamo e quasi subito accorcia le distanze Monteleone, con il suo primo gol per il San Marino. Il gol ci da coraggio e comincia una fase in cui teniamo sotto grande pressione la retroguardia del Crotone. Crotone che nel recupero incredibilmente cede, e Mancuso segna l'insperato 2-2, si va ai supplementari! La rimonta ci sta esaltando e proviamo a questo punto a giocarcela a viso aperto: purtroppo all'inizio del primo tempo supplementare è il Crotone a trovare il vantaggio, con Verde che sigla la sua doppietta. Reagiamo ancora e con tanto cuore proviamo a pareggiarla ancora, ma stavolta il Crotone difende davvero bene, e dopo 120 minuti stacca il pass per la finale. Usciamo a testa alta, altissima. Un po' di rammarico rimane per quanto ci siamo stati vicini, ma alla fine è giusto così, per il valore della rosa più che per la partita di oggi in se. Adesso un po' di riposo, poi prepareremo la prossima stagione in cui non possiamo nasconderci, dobbiamo vincere il nostro girone! Quindi nel prossimo post si chiuderà con questa stagione, per poi tuffarci in una stagione (si spera) vincente!
  9. Di Muller conosco solo lo yogurt

    Una sola, sarà una partita secca! Dobbiamo giocare bene e essere anche un pizzico fortunati, visto che la differenza comunque è tanta Vittoria che in parte mi sorprende, ora ci vorrà un miracolo! Siamo contro la Juve dei playoff, cerchiamo di fare del nostro meglio Si 2 retrocessioni consecutive nonostante una rosa da media serie B. Martella boh, già in A è uno dei più forti, strano davvero che sia rimasto Con la Fidelis vittoria di personalità, ora ci godiamo questa occasione cercando di fare il nostro meglio! Martella sceso in C sorprende anche a me La vittoria con la Fidelis se vogliamo ha certificato il nostro ingresso tra le grandi di Lega Pro. Ora ci sarà LA grande, vediamo cosa riusciremo a fare
  10. Dove osano i pinguini

    Quest'anno il campionato è più lottato dell'anno scorso, grazie ad un Elfsborg in grande spolvero. Siamo solo a -2 però e non siamo neanche a metà campionato, secondo me prima o poi crollano
  11. Arriveremo in Champions League...

    Che inizio, da applausi Peccato per la sconfitta al Bentegodi, ma se vinci partite come a Roma e a Napoli te la si può anche concedere!
  12. [TOP FM.it Story] Dal Giappone con furore...

    Ottimo periodo e turno superato in coppa. Ora teniamo il quarto posto, visto che fare di più sembra impossibile quest'anno
  13. [TOP FM.it Story] Romania mia, Romania in fiore...

    L'impatto con la realtà di Liverpool è stato super! Sorteggio duro con la Roma, ma è andata peggio a loro secondo me...
  14. [ TOP FM.it Story ] Ich Bin Frankfurter!

    Bene, in campionato stiamo avendo un ottimo cammino, e molto importante anche aver vinto lo scontro diretto di EL con l'Ajax. Colidio si conferma un ottimo acquisto
  15. Di Muller conosco solo lo yogurt

    STAGIONE 2018/2019 - QUARTI DI FINALE PLAYOFF In settimana il capitano non giocatore Calaiò annuncia che a fine stagione si ritirerà. Scelta giustissima, se riuscirò a trovargli un posto potrebbe rimanere come preparatore. Si vocifera anche di Lodi vicino al ritiro, anche se non ha annunciato nulla ancora. QUARTI DI FINALE (ANDATA): FIDELIS ANDRIA - SAN MARINO Bella vittoria, di grande personalità. Passiamo avanti dopo mezz'ora di grande gioco con Franciosi che mette dentro su assist di Cristaldi, con il tiro che bacia il palo prima di entrare. Nel secondo tempo la Fidelis Andria prova a fare qualcosa in più cambiando anche sistema di gioco, ma non ci spaventano mai e anzi troviamo il 2-0, con Belloni che è bravo a sfruttare una sponda di Bocalon. Da qui alla fine gestiamo benissimo e portiamo a casa un successo molto pesante in ottica qualificazione. Superba la statistica relativa ai tiri in porta, 14 a 0 per noi! Si parla di me anche in ottica Cittadella. QUARTI DI FINALE (RITORNO): SAN MARINO - FIDELIS ANDRIA 90 minuti di gestione praticamente totale, in cui facciamo anche riposare alcuni uomini chiave. Passiamo anche in vantaggio con Bnou Marzouk che segna su un gran cross di Schiattarella. Gardet segna addirittura il 2-0 con un eurogol ma gli viene annullato per un fuorigioco (secondo me ininfluente ma va be) di Gallina. Al primo tiro in porta della doppia sfida l'Andria trova quantomeno il pareggio, ma per il resto non combinano altro. Registriamo anche il record di incasso! A questo punto la cosa si fa difficilissima. Saremo la vittima sacrificale del Crotone, allenato da Alino Diamanti, in cui spicca, tra gli altri, Bruno Martella: I risultati degli altri quarti: L'altra semifinale è quindi Juve Stabia – Matera. Siamo gli unici rimasti del gruppo B, contro 3 squadre del gruppo C, mentre il gruppo A era già sparito dopo il secondo turno.