• Announcements

    • LolloViola

      Nuovo utente? Leggi qui!   11/13/2016

      Per tutti coloro alle prime armi ed appena registrati, ecco una breve lista di linee guida che vi permetteranno un rapido ambientamento.
    • Andrew1684

      Esalogos'17   02/11/2017

      Ti piacciono gli Esalogos'17 ma non hai ancora il logo della tua squadra? Questo è il posto giusto per farlo, vieni qui ed esprimi la tua richiesta
    • tia204

      Fmstories Magazine Marzo 2017   04/17/2017

      Con colpevole ritardo, ecco l'uscita del Magazine di Marzo, dedicato alle nostre storie!!!!

masu85

Members
  • Content count

    1,094
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    24

masu85 last won the day on June 27

masu85 had the most liked content!

About masu85

  • Rank
    Allenatore provinciale
  • Birthday 07/12/1985

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città
    Torino
  • Interessi
    Calcio, FM, Fifa, Basket, Musica, Cinema

Squadra del cuore

  • Squadra del cuore
    Milan

Recent Profile Visitors

648 profile views
  1. Brutto colpo per questo finale di stagione con l'infortunio di Hoedt che salterà le prossime 2 sfide europee. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "JUVENTUS ANNICHILITA DALLO STRAPOTERE ROSSONERO E FINALE EUROPEA IPOTECATA" Andata stratosferica...4-0 incredibile ma, assolutamente, meritato. La Juventus conclude 2 volte (1 in porta) tra il 47° e il 48° ma, per il resto, non si vede mai nella nostra metà campo; per contro, noi dominiamo e, anche se sembra assurdo da dire, il 4-0 ci sta strettissimo: 33 tiri di cui 14 in porta, 4 pali, 5 occasioni nitide, 4 mezze opportunità...bastano?!?! Primo tempo chiuso già sul 3-0 con De Martin (2°), Belotti (13°) e Berardi (41°); ripresa dove arrotonda De Sciglio dopo una prestazione pazzesca come quella di tutti gli esterni. Quando giochiamo così è difficile, se non impossibile, solo pensare di batterci. Adesso andiamo a vincere questo campionato. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- La nostra U18 vince il titolo...i giovani ci sono e promettono bene. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Schneiderlin finisce l'annata e la sua carriera con i colori rossoneri (a fine anno non gli verrà rinnovato il contratto, troppo alte le sue pretese). ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "PRIMO MATCH POINT BUTTATO...L'UDINESE VINCE IN SCIOLTEZZA" Oggi potevamo chiudere il campionato e, invece, torniamo da Udine con un KO inaspettato. Affrontiamo la partita con molto turnover e molto nervosismo, infatti, il risultato non ci premia; ci condanna Falcinelli al 57° e dopo non riusciamo a reagire subendo ancora e rischiando un passivo più pesante. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "LE SECONDE LINEE ROSSONERE ESCONO IMBATTUTE DAL J STADIUM" Tanto turnover ancora ma gara gagliarda e, ancora una volta, giocata meglio da noi. La Juventus ci prova nel primo tempo, dove va anche in vantaggio, ma, alla lunga, si deve arrendere e accontentarsi di un pareggio che salva la faccia dopo la batosta dell'andata. Per noi ci pensa De Martin ad inizio ripresa a riportare la gara in parità. Adesso ci attende la finale di Bari... ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Finale dove peschiamo, stranamente, l'Everton, vincitore nel doppio incontro con i campioni di Germania del RBL. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "IL MILAN CHIUDE I CONTI...PRIMO TITOLO AL PRIMO COLPO PER SEDINHO...LA MILANO ROSSONERA IN FESTA" SIAMO CAMPIONI D'ITALIA Primo titolo al primo anno...euforia a mille anche perchè abbiamo dominato! Protagonisti di giornata due giocatori simbolo della stagione: Belotti e De Martin. Insieme a loro anche Mendez, cresciuto alla distanza e destinato ad un grande futuro, che entra nella squadra settimanale. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Dirigenza molto contenta e sorpresa del fatto che la squadra sia andata oltre le aspettative... ...ed arriva il nuovo contratto. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- STADIO SAN NICOLA, BARI Ore 19,45 Ecco le formazioni... ...e si va in campo! Ma è una finale?!?! Il dubbio viene: partita a senso unico. Mattatore del match il "Gallo" Belotti, a segno per 3 volte ma giocano tutti una partita di altissimo livello e per l'Everton non c'è scampo. Primo tempo abbastanza equilibrato, almeno nella prima mezz'ora, poi sale in cattedra il tridente BBK (Belotti, Berardi, Keita) e chiudiamo la prima frazione sul 2-0. Nella ripresa, invece, non c'è storia e, dopo 29', siamo già sul 5-0. E gestiamo con calma il finale, senza nemmeno un minuto di recupero! SIAMO CAMPIONI!!! Portiamo a casa l'unico trofeo che mancava nella bacheca rossonera. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Conquistiamo il secondo titolo in una settimana! Dirigenza felicissima... ...così come i tifosi. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Chiudo qua questo aggiornamento...nel prossimo la passerella finale in campionato e la finale di Coppa Italia.
  2. X2 Andamento molto positivo anche perchè le altre rallentano clamorosamente e, ormai possiamo dirlo, il titolo è questione di dettagli...3 punti per l'esattezza. In Europa la vittoria nel doppio confronto è davvero un'impresa: all'andata vinciamo alla grande (e il 2-1 ci sta stretto) mentre al ritorno ribaltiamo incredibilmente il 2-0 iniziale e strappiamo un 3-3 finale spettacolare che ci porta in semifinale con la Juve...e anche qui servirà l'impresa. In più ci assicuriamo la prima finale "rossonera" in Coppa Italia contro un avversario abbordabile come l'Udinese.
  3. Grafiche sempre notevoli...
  4. E quale delle 2? Olanda?
  5. Nazionale? Difficile...non conoscendo la reputazione di mister Protti; mi tengo medio come livello e dico Olanda o Belgio...
  6. Il cambio di modulo da i suoi frutti e in queste ultime partite abbiamo cambiato marcia, salendo incredibilmente in vetta! Dobbiamo continuare così ma, mi chiedo, sarà il caso di puntare subito alla promozione o forse è meglio farci un'altra annata in B? E' ancora presto per parlarne visto che siamo appena a metà campionato però, secondo me, è giusto porsi questi quesiti.
  7. Scusate per questi aggiornamenti uno dietro l'altro ma, come potrete intuire, ho accumulato un po' di materiale dato che in questo periodo o giocavo o pubblicavo! Cercherò maggiore precisione passo paso con la carriera nella prox stagione...
  8. A suon di 1-0 continuiamo il nostro cammino...in più la classifica si allunga e il nostro piazzamento è abbastanza tranquillizzante! Cerchiamo di mantenere questo passo...
  9. "ANCORA UNA VITTORIA IN RIMONTA PER I ROSSONERI" Vittoria in rimonta con grandi prove per Dufau e Berardi. Sassuolo che passa in vantaggio e tiene il controllo del campo per la prima mezz'ora poi saliamo in cattedra e dominiamo fino alla fine. A segno Berardi e Belotti (oltre all'autogol di Skriniar) e 3-1 meritatissimo. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "DOPPIO BELOTTI E IL MILAN VOLA IN FINALE" Ennesima sfida con il Sassuolo e ottima vittoria, che ci fa accedere alle semifinali. Match gestito alla perfezione con i neroverdi che ci provano con qualche timida azione ma, nonostante il turnover, siamo nettamente superiori. Adesso si va in finale... ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Tra Torino e Udinese la spuntano i friulani che saranno i nostri contendenti per la Coppa Italia. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "SOLO MILAN IN CAMPO...PALERMO SPAZZATO VIA" Palermo che da l'impressione di essersi rassegnato alla retrocessione. Tutto facile per noi, con Belotti che mette a segno una grande tripletta e Berardi e Svendsen che chiudono il match; subiamo ancora un gol, e questo mi fa infuriare, ma, alla luce del risultato, non posso prendermela con i ragazzi. Ben 4 giocatori nella squadra della settimana: Donnarumma, Gonzalez, Svendsen e Belotti. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "BELOTTI vs BUTTER: 2-1...PRIMO ROUND ALL'AZZURRO" Sfida europea di cartello, una finale anticipata. Chelsea che si schiera con la migliore formazione...e che 11!!! In generale, però, la partita la facciamo noi, creando moltissime occasioni da rete ma siamo, come sempre, poco cinici (e Courtois ci mette del suo). L'avvio, però, è davvero positivo, con Belotti che ci porta in vantaggio dopo appena 3'; andiamo ad un passo dal 2-0 ancora con il "Gallo" ma, in contropiede, ci facciamo freddare dall'uomo più periocoloso, Butter. Riprendiamo il controllo del match ma cerchiamo di coprirci un po' di più; quando la gara sembra avviata ad un pareggio, Belotti ruba palla a Christensen e fredda Courtois...2-1 finale. Adesso dovremo difenderci al ritorno...e quel gol subito quanto pesa. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "IL MILAN ESPUGNA IL J STADIUM GRAZIE AL SOLITO BELOTTI" Poco riposo e tanto turnover...ma non si vede. La Juve, in casa, si conferma tosta e ci crea non pochi problemi per 60' minuti; noi siamo bravi a sfruttare le nostre occasioni e passiamo in vantaggio alla fine del primo tempo con Belotti. Nella ripresa arriva il secondo giallo per Casemiro e le cose si fanno più semplici; gestiamo il match e, nonostante anche Romagnoli si faccia cacciare, non concediamo più spazi ed occasioni ai bianconeri. 3 punti preziosissimi che ci lanciano in classifica. Riedewald inserito nella squadra settimanale. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "PARTITA PAZZA MA ALLA FINE IL PASSAGGIO DEL TURNO E' NOSTRO" 12' minuti e siamo sotto 2-0...shock!!! Autogol di Romagnoli prima e gol di Hazard. Nonostante il doppio svantaggio non ci scoraggiamo e iniziamo a prendere campo; accorcia le distanze Keita con una splendida azione personale chiusa con una botta impressionante da fuori area. In chiusura di prima frazione, 1-2 mostruoso firmato De Martin/Belotti ed andiamo al riposo addirittura in vantaggio. Ripresa con atteggiamento più accorto, con il Chelsea che ci prova ma sbatte contro il nostro muro difensivo; serve una splendida azione per portare Butter a firmare il 3-3. Da li, zero occasioni da ambo le parti e partita che scivola tranquilla. Siamo in semifinale!!! ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Sorteggio tutto italiano; peschiamo, infatti, la Juve che in Europa League (dopo la retrocessione dalla Champions) sta facendo molto bene. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "LE FATICHE DI COPPA SI FANNO SENTIRE, PAREGGIO PIU' CHE POSITIVO" Giochiamo nettamente meglio ma i ritmi sono lenti e le fatiche di coppa si fanno davvero sentire; dopo un ottimo avvio (dove passiamo in vantaggio con Berardi) rallentiamo e il Torino ci colpisce e pareggia. Nel secondo tempo partita noiosissima, con poco gioco e nessuna occasione nititda. Un pareggio che va bene visto il periodo davvero tosto. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "VITTORIA CHE SANCISCE IL RITORNO ROSSONERO NELL'EUROPA CHE CONTA" Grande gara, vittoria meritata e Champions League matematica. Genoa in difficoltà in questo periodo che non riesce ad ostacolarci; 3-0 netto, firmato Romagnoli, Belotti e Weigl, che ci lancia nell'Europa dei grandi. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Siamo in Champions League... ...la dirigenza fissa il budget... ...e, vista la qualificazione, i nostri big scelgono di rimanere e rinnovare il loro contratto. Donnarumma, Romagnoli, Hoedt, Riedewald, Keita e Belotti si legano ancora a noi. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Si ferma, invece, per qualche giorno Capezzi. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "VITTORIA DI MISURA CHE LANCIA SEMPRE PIU' IN ALTO IL MILAN" Non la miglior partita dell'anno ma 3 punti meritati e fondamentali, firmati, ancora una volta, da Belotti. Entrano nella squadra settimanale Donnarumma, Romagnoli e Weigl. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- RIEPILOGO MESE DI APRILE Mese positivo perchè ci vede aumentare a +10 il vantaggio sull'Inter. Rimane li anche la Roma mentre il Napoli si allontana ancora. Juventus che saluta il 4° posto e rimane in lotta Europa League con il sempre più sorprendente Novara. In fondo il Palermo da segnali di vita con 4 punti nelle ultime due gare mentre il Genoa viene agganciato dal Bologna e ora rischia molto. TOP 11 del mese dove figura il solo Donnarumma (al quale, però, aggiungerei anche Vecchi, in prestito al Novara).
  10. Per ora davvero benissimo...stagione di altissimo livello dove siamo in corsa su 3 fronti...però occhio a svarioni come quello col BMG. Donnarumma A. l'ho preso perchè Plizzari era praticamente ceduto, poi tutto è saltato, ma i caso di partenza mi serviva come vivaio Milan.
  11. Benissimo finora in Champions...adesso ci attende la prova Man Utd; in campionato, col Borussia, una di quelle partite dove si è contro FM...e se devi perdere perdi. Con la nazionale era indispensabile qualificarsi...adesso sotto con i test pre-europeo.
  12. Certo che mollare quando la dirigenza ti mette a disposizione 3000€ per la campagna acquisti non si fa...
  13. Dai, non è la fine del mondo...un'annata storta ci può stare! E sicuramente arriveranno proposte interessanti...
  14. "I ROSSONERI SI LASCIANO RAGGIUNGERE NEL FINALE E LASCIANO IL DISCORSO QUALIFICAZIONE ANCORA APERTO" Primo tempo davvero pessimo, dove domina il Sassuolo con Hazard in giornata di grazia e imprendibile. Giustamente andiamo negli spogliatoi sotto... Ripresa dove cambiamo modulo e facciamo decisamente meglio, trovando prima il gol del pareggio con Capezzi e poi il vantaggio con Mendez. Nel recupero, fallo ingenuo del giovane Paolini su Hazard con lo stesso belga che insacca su punizione dal limite dell'area. Tutto aperto in vista del ritorno. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "DOMINIO NETTO MA ZERO GOL..." Classica partita di questi tempi: maciniamo molto gioco ma negli ultimi 16 metri facciamo tanta fatica. Portiamo a casa 1 punto (sempre meglio che all'andata) ma non possiamo essere troppo soddisfatti. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "SAN MAMES ESPUGNATO GRAZIE AD UN GOL DI BERARDI ALLO SCADERE" Segniamo allo scadere dopo una bella partita a differenza di quello che può dire il risultato. Il Bilbao è inferiore e in campo si vede, ma gioca una partita attentissima dietro e ci concede pochi spazi in area. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "OTTIMA PROVA DEL MILAN, IN 10 PER UN TEMPO" Sfida segnata dall'espulsione di Schneiderlin negli ultimi minuti della prima frazione; nel primo tempo giochiamo molto meglio dei viola ma ci manca il gol. Ripresa dove passiamo in vantaggio con Belotti che sfrutta un retropassaggio killer di Alves; purtroppo, non riusciamo a mantenere il vantaggio e la Fiorentina pareggia dopo appena un minuto. Da qui inizia l'agonia, con i viola pericolosissimi almeno 4 volte e con Donnarumma prodigioso. Un punto guadagnato... Belotti torna nella squadra della settimana! ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Pausa anche per Donnarumma; riposo forzato per una decina di giorni. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Nuove promesse entrano a far parte del'AC Milan. Davvero interessanti Casini e Brocchi, ma anche Cardelli e Salvadori meritano attenzione; pessimo Mehlem, arrivato dalla collaborazione con il St. Pauli. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "ANCORA BERARDI E IL MILAN VA AVANTI" Partita incredibile, con il primo tiro del Bilbao (0 in porta) che arriva al 70°; certo che noi segnare anche solo 1 gol?!?! Mattatore del match anche oggi Berardi, che bissa il gol dell'andata, con un bel calcio di punizione. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Sorteggio molto impegnativo, contro gli avversari peggiori; ci toccherà, infatti, il Chelsea, in fuga in Premier e con una rosa pazzesca. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "LA PARTITA PERFETTA, NAPOLI ANNICHILITO" Non c'è molto da dire: li abbiamo devastati!!! E il risultato poteva essere ancora più rotondo. Eppure la sblocchiamo solo allo scadere con Belotti che anticipa Koulibaly e supera Zoet. Nella ripresa firmiamo due gol in 12' con Berardi (davvero in forma smagliante) e Keita. Per il resto ci divertiamo con il Napoli che ci guarda a far girare la palla. Show di Riedewald, oggi in posizione di terzino, che mette a segno ben due assist; ma, poi, che prestazione dell'attacco. Solo Belotti e Riedewald nella squadra della settimana. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Sfida amichevole durante la pausa per le nazionali; ospitiamo il Metz. Vittoria per 2-0 con delle ottime prove da parte dei giovani, in particolare Casini. Ritorna al gol Ozkul, appena rientrato, ed è un ottimo segnale per il futuro. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- E invece no...Ozkul si ferma per 3-4 settimane, così come Benini...e rimaniamo davvero all'osso li davanti. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- RIEPILOGO MESE DI MARZO Perdiamo un po' di vantaggio sull'Inter (ora a -6) mentre si stacca il Napoli, appaiato alla Roma e a -8, ma superiamo brillantemente il periodo che all'andata ci era costato 7 punti (2 pareggi ed una sconfitta). Juventus con in panchina Jorge Jesus al posto di Carrera ma con un andamento sempre sotto le aspettative.
  15. Infortunio lieve per il nostro terzo portiere, Plizzari. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "TANTA SOFFERENZA...CI PENSA IL SOLITO DE MARTIN, UOMO DEGLI ULTIMI MINUTI" Il Novara si conferma la nostra "bestia nera" e contro di loro facciamo sempre molta fatica. Primo tempo soffertissimo e chiuso, immeritatamente, in parità grazie ad un lampo di Benini dalla distanza. Nella ripresa, il Novara rimane in 10 uomini (espulsione per Vecchi, di nostra proprietà) e cominciamo a macinare gioco e a renderci insidiosi nell'area avversaria, sfiorando diverse volte il gol del vantaggio. Vantaggio che arriva ma per il Novara: uscita sciagurata per Donnarumma che va a vuoto con Capelli che a porta libera appoggia dentro Riprendiamo il controllo del match e, dopo un'insistita azione, De Martin pareggia con un tiro a giro. Pareggio, alla fine, giusto ma temo che non sarebbe finita così 11 vs 11. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Ancora un infortunio per Plizzari. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "BUONA PRESTAZIONE E TRE PUNTI PESANTI FIRMATI WEIGL-BERARDI" Ottima prestazione dove raccogliamo meno di quanto meritassimo; andiamo quasi subito avanti con un tiro dal limite di Weigl che, servito da Kolasinac. Rimaniamo in controllo del gioco ma non affondiamo, fallendo molte occasioni, alcune clamorose con Belotti (oggi impresentabile). Ripresa più cattiva ma sempre con tanta imprecisione; dobbiamo aspettare l'82° quando Belotti appoggia in rete da 2 passi un filtrante di Dawson. Kolasinac migliore in campo e premiato nella squadra settimanale. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Senegal campione d'Africa con Keita premiato miglior giocatore della competizione. Registrazione europea per la fase finale; dentro Locatelli e Kolasinac. Fuori, per cause di forza maggiore, Lo Faso. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "CINICI E SPIETATI IN TERRA TEDESCA...QUALIFICAZIONE IPOTECATA" Più facile del previsto l'impegno di coppa; Borussia mai pericoloso dalle parti di Born e noi in pieno controllo del gioco. Passiamo già al 3° con De Martin e raddoppiamo al 3° della ripresa con Schneiderlin; legittimiamo il vantaggio gestendo la palla in modo ottimo e chiudiamo i conti al 75° con il "Gallo" dopo una splendida azione. Qualificazione ipotecata!!! ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "PAREGGIO A RETI BIANCHE, UN GRANDE DONNARUMMA SALVA IL MILAN...LE FATICHE DI COPPA SI SENTONO IN CASA ROSSONERA" Davvero una brutta gara, con un Donnarumma in versione "Spider-man". Primo tempo dove teniamo botta e riusciamo a gestire la gara molto bene; inizio ripresa con Dawson che si fa espellere e da li inizia lo show di "Gigio" che para l'impossibile e tiene la porta inviolata. Pareggio sofferto ma importantissimo... Ovviamente, Donnarumma nel TOP Team Settimanale; insieme a lui Hoedt. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "LA VITTORIA NETTA DELL'ANDATA SALVA I ROSSONERI DA UN'IMBARAZZANTE ELIMINAZIONE" Ammazza che paura! La peggior partita stagionale dove ci salviamo grazie alla netta vittoria dell'andata e a due miracoli finali di Born. Partita nervosissima, dove picchiamo e giochiamo poco o nulla a calcio; nonostante i tanti tiri, non riusciamo mai a prendere lo specchio e ci intestardiamo in azioni personali perdendo sanguinosi palloni sui quali il Borussia è abilissimo a ripartire in contropiede; andiamo sotto sugli sviluppi di un corner con il messicano Reyes che raccoglie una corta respinta di Born ed insacca. Nella ripresa calmiamo gli animi e cerchiamo di gestire meglio palla ma all'81° arriva una doccia fredda con il gol del 2-0 di Aidas. BMG in atteggiamenti iper-offensivo e noi impauriti dietro; ci pensa Born due volte a salvarci la pelle. Mi arrabbio giusto un pelo dopo la gara... ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Sorteggio fortunato ma adesso basta scherzi...anche se la sfida al San Mames non sarà una passeggiata ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Qualche giorno di riposo per Capezzi, infortunato. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "IL MILAN VINCE IN RIMONTA GRAZIE AD UN GRAND BENINI" Inizio lento e il Bologna ci punisce subito; dopo qualche grido dalla panchina iniziamo a carburare e in 6' ribaltiamo il risultato con Belotti e Weigl. I felsinei non riescono più ad uscire dalla loro metà campo ma noi, allo stesso tempo, giochiamo troppo leziosi e falliamo occasioni clamorose. L'andazzo prosegue nella ripresa, dove le uniche occasioni vengono create da giocate di Benini che, meritatamente, segna e chiude la gara al 77°. Gonzalez e Weigl (perchè non Benini?) entrano nella squadra della settimana. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Belotti è umano e si fa male anche lui; niente di preoccupante fortunatamente. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- RIEPILOGO MESE DI FEBBRAIO Mese buono, più che altro perchè rallentano più di noi le nostre rivali; manteniamo un +8 sull'Inter ma allunghiamo sul Napoli 2°. Benini e Donnarumma entrano nella squadra del mese.